PR & Influencer

PRONTI PER IL 7° INTERNATIONAL U.S. KIDS VENICE OPEN

tre giorni di gara al Golf della Montecchia e al Golf Frassanelle,

atleti da 25 nazioni, gare spettacolo in notturna e la raccolta fondi

per il  Coordinamento Protezione Civile Antincendio Boschivo Parco Colli Euganei

Si avvicina la data della settima edizione Venice Open 2021, quest’anno record di iscrizioni e una lunga lista di attesa. Saranno infatti oltre 300 i giovanissimi che parteciperanno a questo prestigioso torneo internazionale che si svolgerà dal 19 al 21 agosto sui percorsi di Montecchia e Frassanelle a Padova. Nonostante il difficile periodo della pandemia, la voglia di vivere questa bellissima esperienza nel nostro territorio ha portato anche quest’anno tantissime adesioni dall’estero, oltre metà del field infatti vedrà giocatori stranieri provenienti da 25 paesi, tra cui Canada, Sudafrica, Messico, Korea, Stati Uniti, Emirati Arabi, oltre a tanti paesi europei come Germania, Svizzera, Francia, Danimarca, Ukraina, Belgio, Olanda, Spagna, Austria, Romania, Slovakia, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca. Il field  italiano vedrà giocatori di alto livello, che si sono qualificati attraverso il Ranking Us Kids ma anche guadagnando le Wild Cards nei circuiti federali del Teodoro Soldati e del Saranno Famosi in tutta Italia. E’ sempre una grande opportunità per Padova, per la Regione  Veneto, per i giovani atleti e per lo sport in generale.

Fortemente voluto dal Presidente del Gruppo PlayGolf54 Paolo Casati e dalla Presidente U.S. Kids Golf Italy Lola Geerts, il Venice Open e’ il più importante evento Internazionale della US Kids Golf  in Europa insieme all’European Championship in Scozia, sicuramente uno degli appuntamenti più attesi nel panorama golfistico junior mondiale, a calendario 16 categorie dai 6 ai 18 anni. Il torneo avrà la validità Priority Status Us Kids e per le categorie dei più grandi sarà valido per il WAGR- World Amateur Ranking, per il Ranking Nazionale e per l’Ordine di Merito. Come da tradizione, verrà premiato anche il miglior giocatore italiano categoria Boys 13-18 per il Prestigioso Trofeo Teodoro Soldati e la partecipazione quindi alla Pro Am annuale Azzurri & Friends. L’evento Venice Open si svolgerà in totale sicurezza osservando tutti i Protocolli Covid previsti al momento.

Novità assoluta di quest’anno, la proposta di nuove atmosfere per divertire e coinvolgere i giovani atleti ma anche gli amatori e le loro famiglie, con un’esclusiva iniziativa in notturna la GLOPRO: attrezzature e segnali fluorescenti permetteranno di proporre divertenti sfide dopo il tramonto, sui putting green e pitching green della Montecchia. Questo palcoscenico del golf giovanile Internazionale sarà infatti anche occasione per proporre la raccolta fondi destinata al Coordinamento della Protezione Civile Antincendio Boschivo Parco Colli Euganei.

Tante le attività previste in apertura dell’evento: il torneo ha avuto inizio il 17 agosto con la gara Parent & Child, genitore e figlio, sponsorizzata da Jaguar Land Rover. Inoltre, torna al Golf della Montecchia, sempre il 17 agosto, il Parent Seminar, si è proposto a genitori e caddie un corso con il famoso PGA Master Professional e Direttore del Player Development della US Kids Golf John Godwin, affiancato dalla Responsabile della Montecchia Golf Academy Maria Paola Casati e da Lola Geerts, Presidente della Us Kids Golf Italy. L’evento ha il Patrocinio di: Federazione Italiana Golf, Coni Veneto, Regione del Veneto, Assessorato allo Sport del Comune di Padova, Provincia di Padova e i  Comuni di Galzignano Terme, Rovolon e Città di Selvazzano Dentro. Al fianco del Venice Open anche grandi partner quali ICS Istituto per il Credito Sportivo, Jaguar Land Rover,  Chervo’, Cavallino Bianco Resort, Antenore Energia, Abelia’s, OfCourseNaturalmente.  Media partner Golf & Turismo, partner tecnici DAP Green Division, Sanitec, Atelier del Miele, PanPiuma, Haribo, Lola Amore per la Frutta, Gruppo GB HOTELS di Abano Terme, Hotel Methis, Hotel Piroga, Hotel Majestic e Albarella l’Isola Green.

Il Venice Open, dopo le certificazioni ottenute negli anni precedenti, è impegnato anche per questa edizione al raggiungimento della “Geo Certification” per la sostenibilità ambientale. Il Venice Open resta tuttora il primo torneo Junior al Mondo ad aver ottenuto tale riconoscimento. Tra le iniziative in programma, il progetto “Plastic free” con l’installazione di colonnine idriche e borracce in omaggio, la raccolta tappi a favore dell’Associazione Volontari Ospedalieri di Padova, il progetto ”Operation pollinator” a tutela delle Api e degli insetti impollinatori, sostenuto con la produzione sia a Montecchia che a Frassanelle del Miele Millebuche e, novità di quest’anno, la visita all’orto biologico realizzato sul percorso, che produce gli ortaggi che vengono proposti al ristorante La Montecchia Green.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *