PR & Influencer

Attività estive e sport acquatici nella splendida Carinzia

Una terra dove l’acqua è predominante

La Carinzia è una regione in cui l’elemento acqua è molto presente. Con oltre 1000 laghi, per la maggior parte balneabili e con temperature che raggiungono anche i 28°C, e diversi fiumi, la regione più a sud dell’Austria può essere a ragione definita una “terra d’acqua”.

Le attività e gli sport da praticare nei laghi e nei fiumi sono tantissimi, adatti a tutte le età e le strutture presenti nei lidi noleggiano attrezzature sempre all’avanguardia. Guide e istruttori preparati soddisfano ogni esigenza o curiosità nella pratica delle attività sull’acqua.

I laghi balneabili della Carinzia: divertimento e sport

I caldi laghi balneabili della Carinzia sono perfetti per nuotare e praticare tante altre attività acquatiche. Tra le più gettonate sicuramente c’è SUP, stand-up paddle, che si può praticare dovunque ci sia acqua e che risponde all’attuale tendenza di considerare lo sport come piacevole scoperta: all’aperto, in cerca di angoli sconosciuti, in mezzo alla natura, sempre alla ricerca di cose nuove da imparare e da scoprire. Per praticare stand-up paddle servono ritmo ed equilibrio, proprio come nella vita. La coordinazione della muscolatura deve adattarsi alle diverse esigenze e situazioni, per questo lo stand-up paddling aiuta a recuperare e migliorare la prontezza di riflessi della muscolatura profonda, la capacità di coordinazione e contribuisce a tonificare il fisico.

Wörthersee: il lago più grande della Carinzia

Trascorrere l’estate sulle sponde di questo meraviglioso lago offre tanti vantaggi, tra cui anche un aspetto di mondanità notturna che non guasta quando si è in vacanza. Anche qui lo stand-up paddle è lo sport di tendenza e diversi centri nautici intorno al lago mettono a disposizione l’attrezzatura e organizzano corsi per poterlo praticare. Tra le proposte anche l’esperienza di SUP yoga.

Oltre al divertimento balneare per tutta la famiglia, il Wörthersee offre molte altre attività sportive in acqua, come lo sci nautico, wakeboard, parasailing con barca a motore, vela, kayak e wakesurf. Per i più piccoli e le famiglie, inoltre, le occasioni di puro divertimento acquatico sono diverse: pneumatici trainati da motoscafi, noleggio di barche elettriche o pedalò, immersioni e corsi come l’aqua-jogging.

Per chi cerca il benessere, una visita alla casa balneare Werzer’s Badehaus aiuta a liberare lo spirito. Costruito nel 1895, l’edificio è stato restaurato e dal 2013 offre al pubblico tutti i vantaggi di una moderna spa: saune sul lago, una piscina riscaldata aperta tutto l’anno, suggestive oasi relax e un ristorante per buongustai che soddisfa ogni desiderio.

Klopeiner See: uno dei più caldi

Le acque turchesi di questo lago raggiungono temperature fino a 28° C. Nelle calde giornate estive, le pause per un rinfrescante tuffo in acqua sono un delizioso balsamo per anima e corpo. I nuotatori possono trascorrere momenti indimenticabili sui lidi balneari a misura di famiglia, con accesso comodo all’acqua. Per praticare attività sportive nel Klopeiner See esiste un programma gratuito (Aktiv Card Südkärnten) per tutti gli ospiti di questa zona turistica, valido da maggio a settembre, dal lunedì al venerdì, che consente di scegliere fra le più diverse offerte di sport e di avere una guida professionista a disposizione per consigli e suggerimenti.

 

Millstätter See: il più romantico

Un’esperienza romantica assolutamente da non perdere sul lago Millstätter See è una gita in una delle barche a remi realizzate a mano da Gottfried Strobel, alla scoperta dei posti incantevoli di questo lago. Costeggiando baie romantiche e passando sotto alberi maestosi, si arriva agli angoli più belli e nascosti. Un tuffo nelle sue acque a 26° C, ricche di sali minerali e potabili, completa questa esperienza straordinaria.

Chi è in cerca di quiete e relax può scegliere la casa balneare “1° Kärntner Badehaus” sulla riva del lago, con una piscina esterna riscaldata, quattro diverse saune tematiche, tepidarium e bagno turco all’acqua salata.

Un’altra esperienza romantica da fare sul lago Millstätter See è una cena per due su una zattera ancorata al centro del lago. Al tramonto, dopo un aperitivo sulla spiaggia, un motoscafo trasporta la coppia sulla zattera, dove un solo tavolo imbandito li attende a lume di candela. Un gastronomo di alto livello prepara una cena di 7 portate, con piatti prelibati carinziani, in esclusiva per la coppia. La cena per due sul lago Millstätter See è organizzata dal KOLLERs Hotel****Superior di Seeboden.

Faaker See: il più meridionale

Il luminoso color turchese delle sue calde acque rende unico il lago Faaker See. Si tratta del lago che riceve il maggior numero di ore di sole all’anno. Per questo in molti lo chiamano con affetto “Südsee” (lago del sud).

Un’esperienza indimenticabile qui è una gita in canoa nelle “Everglades”, per scoprire i segreti emozionanti della fauna e della flora palustri. Chi cede completamente all’incanto di questo lago, dovrebbe concedersi una vacanza sull’isola in mezzo al lago, nel romantico Inselhotel. Oltre alla canoa, anche qui si pratica il SUP.

 

Ossiacher See: il più “musicale”

Lungo 11 chilometri, il lago Ossiacher See è il più grande della zona turistica di Villach. Ben noto agli amanti della musica come sede del festival musicale “Estate Carinziana”, il lago è famoso anche per la vasta offerta sportiva. Qui si possono praticare tutti gli sport acquatici, in particolare windsurf, sci d’acqua e wakeboard. Inoltre, la maggior parte delle scuole di sci d’acqua sulle sponde del lago offre anche tante divertenti alternative allo sport, come le banane galleggianti e i gommoni.

Ogni martedì dei mesi estivi di luglio e agosto, il Wasserschiclub Ossiachersee organizza uno show notturno di sci acquatico, il Nacht-Wasserski-Show, con tantissimi spettacoli, acrobazie e fuochi d’artificio finali.

Weissensee: il più caraibico

Con una temperatura superiore ai 22 gradi, il Weissensee è il più caldo fra i laghi alpini situati a quote analoghe. La trasparenza dell’acqua consente una visibilità che supera anche i 20 metri di profondità sul paesaggio subacqueo: foreste immerse e una ricca popolazione ittica con lucci, enormi carpe, banchi di persici e cavedani.

In superficie, la zattera delle delizie (gastronomiche e paesaggistiche) manda in completo visibilio: mentre si scivola sul lago quasi senza rumore, si gusta il delizioso pesce del Weissensee accompagnato da vini fruttati.

Un ricco programma per bambini rende il Weissensee una tranquilla meta per famiglie. Mamma e papà possono così rilassarsi mentre i piccoli fanno la loro lezione di SUP, di vela o di surf, o accompagnarli nell’uscita di “fish-watching”, in cui si impara a conoscere meglio l’acqua come habitat vitale. Occhiali con lenti antiriflesso consentono una visione chiara del magico mondo subacqueo del Weissensee.

Gli sport che si possono praticare sul Weissensee sono: sci nautico, wakeboard, parasailing, rafting e canyoning, SUP, vela e windsurf, immersioni e canoa. Inoltre, sul lago Weissensee è consentito pescare, previo acquisto di un permesso di pesca.

Draupaddelweg: la via d’acqua del fiume Drava

Il fiume più grande e più lungo della Carinzia è la Drava che, come un tortuoso nastro verde, attraversa il land più meridionale d’Austria. La via d’acqua Draupaddelweg si snoda per oltre 210 chilometri tra Lienz e Ferlach, in 13 emozionanti tappe da raggiungere pagaiando. Infatti, oltre ai cicloturisti, sempre più numerosi sono anche i canoisti che in canoa canadese e in kayak (ma non mancano nemmeno i patiti dello stand-up-paddling) intraprendono il “sentiero” della Drava. Grazie al lento scorrere della corrente, anche i principianti possono cimentarsi in queste facili escursioni. Per il ritorno alla fine del tour o per raggiungere i punti di partenza di ogni singola sezione è a disposizione il rapido e pratico servizio bus navetta del Drau Paddel Center. La via d’acqua “Draupaddelweg” si può facilmente abbinare ad escursioni in bicicletta e a piedi, o ad altre attività come la pesca, il golf e il volo in parapendio.

Per ulteriori informazioni: www.carinzia.at

Nadia Scioni
Lavoro per Press Way, agenzia di Relazioni Pubbliche che si propone come punto di incontro tra le aziende e il mondo dei media. A Press Way non si rivolgono solo aziende che intendono migliorare il proprio modello di business, ma anche realtà più piccole che, grazie alla visibilità che i mezzi di informazione possono offrire, aspirano a uno sviluppo più rapido, ma non per questo meno strutturato. Il nostro motto è “Be yourself, tell your story”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *