PR & Influencer

Vittorio Brumotti alla scoperta del Parco Naturale Regionale del Fiume Sile

Vittorio Brumotti alla scoperta del Parco Naturale Regionale del Fiume Sile

lunedì 6 luglio si parte da Vedelago fino a Quarto d’Altino, un percorso tra bike, passeggiate e una discesa con la barca elettrica

-un ‘viaggio’ che vedrà tra i protagonisti il Presidente del Parco e i Sindaci dei Comuni rivieraschi che cercheranno di stare al passo con Brumotti tra bicicletta, passeggiate e corse.

Treviso, 3 luglio 2020 – Vittorio Brumotti, classe 1980, famoso trial biker e conduttore televisivo di Striscia la Notizia, parteciperà a un tour esclusivo nel Parco Regionale del Fiume Sile.

Un’opportunità che abbiamo scelto di cogliere al volo – dichiara il Presidente del Parco Arturo Pizzolon – il Parco Sile è una risorsa molto importante per il nostro territorio che cercheremo di curare e promuovere sempre di più. Poter accompagnare un personaggio come Vittorio Brumotti lungo il percorso , composto da tappe e racconti tra i punti più straordinari, ci consentirà di proporre immagini nuove e particolari, caratterizzate dalle particolari evoluzioni di bike trial del conduttore. Un’immagine diversa, forse anche più giovane, per comprendere e far comprendere che il Parco Del Fiume Sile è una grande risorsa che deve essere più conosciuta, vissuta e rispettata. ”.

Il programma prevede la partenza alle ore 9 circa dalla porta Dell’Acqua nel Comune di Vedelago (TV) per poi proseguire in bike fino alla Grande Quercia nel Comune di Piombino Dese (PD), ci si fermerà nella piazza di Badoere nel Comune di Morgano dove è previsto un aperitivo offerto dallo chef Andrea di AmoRestaurant allietato dal racconto sull’asparago bianco da parte di Aronne Basso del Consorzio Asparago di Badoere IGP.

Si prosegue con tappa a Treviso al ponte Dante verso le 12 e poi la piazza del Comune di Casier (TV), una passeggiata fino ai Burci che caratterizzano anche il Comune di Silea. Dopo un veloce pranzo con i cicchetti trevigiani si salirà nell’imbarcazione elettrica Green Power messa a disposizione dal Cantiere Nautico Studioplast srl di Lughignano di Casale sul Sile e l’azienda Venice by Boat srl di Venezia. 

Una navigazione accompagnata da Glauco Stefanato che ci racconterà le particolarità di questo percorso fino a sbarcare a Quarto D’Altino (VE).

L’arrivo è previsto per le ore 17.

Per l’occasione, la ditta Mem Active Wear di Castelfranco Veneto ha regalato delle magliette in tessuto tecnico con il logo del Parco del Sile tra cui una maglietta realizzata su misura e disegnata apposta per l’ospite Vittorio Brumotti.

Parco Naturale Regionale del Fiume Sile 

Nato nel 1991 per volontà della Regione del Veneto, il parco si estende per 4.152 ettari, all’interno del territorio di 11 comuni distribuiti tra le province di Treviso, Padova e Venezia.

Il Sile è il fiume più lungo, 70 Km, di risorgiva d’Europa, nasce, appunto, dalle risorgive situate tra Casacorba di Vedelago (TV) e Torreselle di Piombino Dese (PD) per arrivare, dopo un percorso di circa 95 km, a Conca di Portegrandi (VE). E’ collegato da tracciati di mobilità sostenibile sia ciclabile che pedonale. Durante il percorso, caratterizzato da un clima mite, sono molti gli scorci da osservare, le risorgive, la ricchezza boschiva e una ricca flora e fauna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *