PR & Influencer

Una piccola guida per l’Italia settentrionale

Conosciuta per i suoi villaggi colorati e le splendide coste, l’Italia è sicuramente uno dei paesi più belli d’Europa. Qui ci concentreremo sulla parte settentrionale del paese e offriremo alcuni esempi di luoghi che dovrebbero essere nella lista di tutti quando si visita l’Italia. Quando si parla di cibo, l’Italia è famosa per le sue pizze e paste, tuttavia, ci sono anche molte altre prelibatezze oltre a quelle menzionate che le persone dovrebbero provare prima di tornare a casa. Oltre alle destinazioni culinarie, ci sono anche pittoreschi villaggi e città che si dovrebbero visitare. Mentre i più si concentrano sulle città più grandi in questa parte del paese, ci sono anche realtà più piccole che dovrebbero essere sul radar di tutti.

Verona

Pur non essendo popolare come Venezia o Milano, questa città è un po’ sottovalutata, ma ha una bellezza che compete con quella di altre città del nord Italia. Molte persone che non hanno visitato Verona la ricordano per la commedia “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare. Questo potrebbe essere il motivo per cui Verona è chiamata “la città dell’amore” ed è una delle destinazioni preferite in molti viaggi di nozze e di coppie.  Piazza Bra è la piazza principale di Verona e contiene molti luoghi di interesse. La piazza della città risale a 2000 anni fa e quando vi entrate, potete immergervi in tutta la sua storia. Tra le bellezze storiche vedrete l’anfiteatro romano e nella zona circostante il Palazzo Gran Guardia e il museo archeologico Museo Lapidario Maffeiano.

I buongustai troveranno Verona un ottimo posto per sperimentare la grande cucina italiana. Assicuratevi di assaggiare un risotto, una deliziosa zuppa di riso, uno dei migliori piatti che troverete in città. Per quanto riguarda gli amanti della carne c’è il bollito con la pearà, che contiene tagli di manzo bollito, carne di vitello, lingua e cotechino con una salsa di pangrattato e pepe.

Parma

Situata tra Milano e Bologna, Parma è la città natale di due delle specialità più famose in Italia, il formaggio parma e il prosciutto di parma. Oltre a ciò, la città è sede di bellissimi teatri e musei. Qui i turisti possono trovare la National Gallery, dove vengono esposti grandi capolavori del passato come le opere di Leonardo da Vinci, Parmigianino e El Greco, solo per citarne alcuni.  Il Duomo di Parma, un edificio dedicato alla Vergine Maria, è considerato un grande esempio di cattedrale romanica in Italia. L’edificio è noto soprattutto per i suoi interni splendidamente decorati con i suoi straordinari affreschi. Un altro punto di riferimento da considerare sarebbe il Palazzo della Pilotta, uno dei più grandi complessi edilizi di Parma con alcune parti dell’edificio incompiute. Ci sono molte zone in cui la semplice pietra incontra le facciate decorate, per tale motivo l’edificio può sembrare un po’ strano. La National Gallery di cui sopra è qui.

Sanremo

Questa è una di quelle pittoresche città italiane situate sulle rive del Mar Ligure. Sanremo è noto per la sua atmosfera festosa e colorata grazie alle numerose attività che si svolgono in città. Dai festival al concorso di canzoni, spettacoli, corse automobilistiche e vacanze floreali, non ci si può mai annoiare qui. Una delle principali attrazioni della città è il casinò, noto come Casino di Sanremo, costruito dall’architetto francese Eugène Ferret e inaugurato nel 1905. Il casinò è stata la prima casa da gioco in Italia e divenne un simbolo della città stessa. Dopo un secolo da quando è stato concepito, alcune delle persone più famose del mondo sono passate attraverso le sue porte e il teatro, che è anche presente nell’edificio stesso, ha ospitato un gran numero di opere note. Il casinò è la destinazione perfetta per i viaggiatori che vogliono giocare d’azzardo. L’edificio è composto da 11 sale da gioco, 6 delle quali sono dedicate alle slot machine, 4 contengono giochi da tavolo e l’ultima è riservata ai principali tornei di poker. I giochi di slot presenti in questo casinò sono una combinazione di slot vecchia scuola e più recenti, come il casinò aggiornato di recente aggiungendo un gran numero di slot machine più moderne. Oltre ai giochi da casinò, l’edificio dispone di due ristoranti pronti a deliziare gli ospiti con alcune delle squisite prelibatezze italiane disponibili.

Venezia

Mentre abbiamo citato alcuni dei luoghi meno conosciuti nel Nord Italia, nessuna lista di viaggio per l’Italia può essere completa senza Venezia. Poiché questa è una città conosciuta per le sue numerose attrazioni turistiche, inizieremo con la più ovvia: la Basilica di San Marco, una delle chiese più conosciute al mondo e che si trova all’estremità orientale di Piazza San Marco ed è il più bell’esempio di architettura bizantina. Il Ponte di Rialto è un altro importante punto di riferimento della città. Segna il primo insediamento dell’isola e fu costruito nel 1588, dopo il precedente ponte in legno crollato. Il modo migliore per vedere la città stessa sarebbe in gondola. A Venezia, le gondole sono un simbolo di storia e tradizione, per molti viaggiatori in tutto il mondo, un giro in gondola attraverso i canali è un sogno che diventa realtà e una delle attività più romantiche per le coppie.

In conclusione

Questi esempi sono solo un assaggio di cosa aspettarsi quando si visita il Nord Italia. Per le persone che sono interessate ad andare un po’ più in giù sulla mappa, ci sono i bellissimi campi della Toscana e la città di Firenze pronta ad accogliervi. Indipendentemente da quale parte dell’Italia volete visitare, di sicuro troverete molte località esotiche, splendidi paesaggi e luoghi di interesse.

 

Nicoletta Lodde
Appassionata arte architettura Designer

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *