PR & Influencer

Team SCARPA sul podio degli Skyrunning Team Awards della LimoneXtreme 2022 e storico “triplete” nel Vertical Extreme

Gran finale di stagione per il team di SCARPA, azienda italiana leader nella produzione di calzature da montagna e per le attività outdoor che si è messo in luce sui 23 chilometri di sentieri verticali che portano dal lungolago di Limone sul Garda ai gradini del gpm di Monte Carone, con ritorno nell’incantevole borgo bresciano. I duemila metri di dislivello positivo hanno messo a dura prova la resistenza degli skyrunner della squadra sponsorizzata dall’azienda che vede posizionati al terzo posto Del Pero Luca (2:28:51), al quarto Mamu Petro e al sesto Antonioli Danieltra le donne invece, terzo posto per Sevillano Guerra Sandra (3:12:04), seguita al quarto da Kroell Stephanie e al quinto da Pol Giulia.
La stagione 2022 dello skyrunning si è infatti chiusa oggi con le gare della LimonExtreme, manifestazione giovane ma già punto di riferimento per la disciplina. La Limone Extreme Race e il Vertical Extreme, di cui SCARPA è main sponsor, hanno fatto il pieno di iscrizioni. Tra gli atleti top hanno partecipato diversi runner dell’azienda di Asolo: Petro Mamu, Luca del Pero, Daniel Antonioli, Stephanie Kroell, Sandra Sevillano e Yuri Yoshizumi.
La Limone Extreme Sky Race è stata valida anche per l’assegnazione degli Skyrunning Team Awards, un vero e proprio mondiale per squadre private, con premi davvero importanti (5mila euro al team vincitore, 3mila al secondo e 2mila al terzo). Confermato anche il montepremi individuale, che ha riconosciuto 1300 euro per i primi classificati delle categorie maschile e femminile, 1100 per la piazza d’onore e 1000 per il gradino più basso del podio. Secondo gradino del podio per il Team di SCARPA al titolo degli Skyrunning Team Awards.
In mattinata si è corso anche il Vertical Extreme: 1100 metri di salita a picco sul lago per 3,7 chilometri di sviluppo. Una “sparata” senza respiro, dalle acque del Garda sino alla finish line di cima Mughèra. Il Team di Scarpa si è posizionato ai vertici dei risultati: il chilometro verticale nella gara maschile è stato vinto da Marcello Ugazio (0:37:50) e in quella femminile 2° classificata Mojka Koligar (0:48:29) e 3° classificata Dimitra Theocharis (0:52:26).
Per la speciale occasione, gli atleti del Team Scarpa hanno indossato le Golden Gate Kima RT nelle nuove nuance Lake blue – Lime (uomo) e Blue Turquoise – Sunny Lime (donna), tonalità che avevano debuttato solo poche settimane prima, all’UTMB.
Le inedite nuance saranno lanciate ufficialmente martedì prossimo, 18 ottobre, in una special edition FW22 che entrerà anche nella collezione della prossima primavera-estate: per gli appassionati di skyrunning sarà finalmente l’occasione di calzare i colori vincenti e sentirsi più vicini agli atleti professionisti.
I runner del team SCARPA hanno trovato in Golden Gate Kima RT un’alleata fondamentale per la vittoria: la calzatura, leggera e performante, ad elevata aderenza per la corsa sui terreni tecnici” conclude il Brand Manager di SCARPA Marco De Gasperi.

SCARPA  
SCARPA è un’azienda specializzata nella produzione di calzature outdoor per alpinismo, arrampicata, trail running, trekking, hiking, urban outdoor, sci alpinismo, telemark. Fondata nel 1938 ad Asolo, nel trevigiano, come Società Calzaturieri Asolani Riuniti Pedemontana Anonima (da cui l’acronimo S.C.A.R.P.A.). Oggi SCARPA ha sede nel cuore del distretto calzaturiero veneto con stabilimenti in Germania, Usa, Cina, Romania e Serbia. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *