PR & Influencer

L’Avventuriero Sulle tracce di Nicolò Manucci da Venezia allo Stretto di Hormuz

Presentazione del volume

 

di Gianni Dubbini Venier, con fotografie di Angelica Kaufmann

 

Sabato 19 novembre, ore 17

Ateneo Veneto, Campo San Fantin, Venezia

 

Marino Zorzi dialoga con l’autore Gianni Dubbini Venier e con la fotografa Angelica  Kauffmann

La presentazione sarà aperta dai saluti della Presidente Antonella Magaraggia

Introduce l’incontro Marco Vidal

Durante la presentazione saranno proiettate una serie di fotografie scattate da Angelica Kauffmann e pubblicate nel volume.

 

 

Continuano gli appuntamenti promossi dalla collaborazione tra la storica Libreria Studium di Venezia e l’Ateneo Veneto.

L’Avventuriero. Sulle tracce di Nicolò Manucci da Venezia allo stretto di Hormuz” di Gianni Dubbini Venier, edito da Neri Pozza (ottobre 2022) è il racconto del viaggio compiuto dall’autore sulle orme del veneziano Nicolò Manucci tre secoli più tardi.

Salpato dalla sua città natale nel novembre del 1653, il quattordicenne Manucci si era trovato a viaggiare al seguito dell’aristocratico inglese Lord Bellomont e a vivere una straordinaria avventura che lo avrebbe condotto sino in India. Nel 2015 Gianni Dubbini Venier, dopo aver studiato a fondo gli archivi, le testimonianze e la figura di Nicolò Manucci, mosso dal desiderio di vedere con i propri occhi i luoghi attraversati dal viaggiatore veneziano, ha ripercorso lo stesso itinerario insieme alla fotografa Angelica Kaufmann. Questo viaggio che lo ha portato a percorrere oltre cinquemila chilometri via terra in un lungo e impervio tragitto attraverso le frontiere militarizzate di alcune tra le più instabili regioni del pianeta è narrato ne L’Avventuriero, in un interessante dialogo di passato e presente.

“Essendo io di poca età e desiderando grandemente di vedere il mondo, poiché i miei genitori non me lo volevano concedere, mi risolsi di partire in qualunque modo che fosse. Perciò sapendo che stava per far vela una tartana, benché non sapessi in qual parte fosse diretta, fattomi animo vi entrai” (Nicolò Manucci)

 

 

Gianni Dubbini Venier, storico veneziano, è specializzato in Archeologia della Via della Seta e in Storia dell’Arte dell’Asia Meridionale alla School of Oriental and African Studies, University of London. È autore di numerose pubblicazioni accademiche in italiano e inglese e ha curato mostre fotografiche a Milano e Venezia sul viaggio di Manucci.

Ripercorrere integralmente il suo viaggio via terra da Venezia al golfo Persico […] era diventata la mia decisione finale. Rivedere con gli occhi del presente quello che lui poteva aver visto più di tre secoli prima, il mio obiettivo. (Gianni Dubbini Venier)

 

La domanda «Chi era Nicolò Manucci?» diede inizio a questo viaggio tra gli itinerari perduti dell’Asia. Era il punto di partenza. Non avevo la minima idea di quale sarebbe stato il punto d’arrivo (Gianni Dubbini Venier)

 

Angelica Kaufmann, fotografa, nata a Milano, ha studiato e lavorato a Edimburgo, Londra, New York, Tokyo, Gerusalemme. È stata finalista a diversi concorsi internazionali di fotografia. Le sue immagini sono state pubblicate sulle più note testate giornalistiche italiane e internazionali.

 

Marino Zorzi, già direttore della Biblioteca Nazionale Marciana a Venezia, si occupa di storia delle biblioteche, storia veneta, bibliologia e bibliografia. Socio dell’Istituto Veneto di scienze lettere ed arti e dell’Ateneo Veneto, nel 2007 è stato premiato come Veneziano dell’Anno.

 

 

Durante l’evento sarà possibile acquistare il libro e aderire al programma membership della Libreria Studium. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Questo appuntamento è il secondo di quattro incontri promossi dalla collaborazione tra la storica Libreria Studium di Venezia e l’Ateneo Veneto.

Dopo il successo dell’incontro su “L’arte di vivere a Venezia” di Toto Bergamo Rossi e Lydia Fasoli, tenutosi il 12 novembre, di seguito i prossimi appuntamenti:

 

 

26 novembre ore 18

Presentazione veneziana del nuovo romanzo di Antonio Scurati, M. Gli ultimi giorni dell’Europa, Bompiani 2022. L’autore Antonio Scurati dialoga con la storica Giulia Albanese.

 

21 dicembre ore 17.

Presentazione del volume di Toto Bergamo Rossi, I monumenti dei Dogi, con fotografie di Matteo De Fina, Marsilio 2020.

L’autore Toto Bergamo Rossi dialoga con Marino Zorzi.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *