PR & Influencer

Festa dello Sport a Vedelago: attesi quasi 600 bambini e ragazzi

L’assessore allo sport, Fabio Ceccato: “Un servizio di trasporto pubblico gratuito agevolerà famiglie e ambiente”

Sono quasi 600 tra bambini e ragazzi attesi per la Festa di Sport di Vedelago.

A tre anni dall’ultima edizione ufficiale, stoppata nel 2020 e nel 2021 a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, l’Amministrazione Comunale torna ad organizzare questa manifestazione in collaborazione con l’Istituto comprensivo e con l’associazione Di Sport e la Pro Loco.

L’appuntamento è fissato per sabato 24 settembre dalle 8.30 alle 12.30 presso l’impianto sportivo A. Bolge di Vedelago.

Nel corso della mattinata un centinaio di bambini delle primarie ed i 450 studenti della scuola secondaria di primo grado con le loro classi si cimenteranno alla scoperta delle varie discipline sportive proposte dalle associazioni sportive aderenti all’iniziativa.

Ogni gruppo di partecipanti seguirà un circuito fatto di 6 tappe corrispondenti ad altrettante discipline da provare, sotto la guina dei trainer delle associazioni sportive.

Per questa edizione sarà disponibile servizio trasporto gratuito con accompagnatore a disposizione di tutti gli alunni anche quelli che non hanno l’abbonamento al servizio trasporto.

Spiega l’assessore allo sport, Fabio Ceccato“La formula non sarà quella di una manifestazione dimostrativa in cui gli atleti delle varie società – sono 15 quelle ad aver aderito – si esibiscono mostrando le varie discipline ma, al contrario, vedrà la partecipazione attiva da parte delle classi, ciascuna delle quali potrà affrontare un circuito fatto di sei stazioni, corrispondente ad una diversa attività sportiva. Abbiamo scelto anche di fare un passo in più, per questa edizione, mettendo a disposizione il servizio di trasporto che stazionerà in 5 fermate e accompagnerà i ragazzi fino ai campi sportivi e poi li riporterà alla fermata (davanti alle scuole primarie). Un’idea per rendere più agevole la partecipazione, per dare un sostegno alle famiglie e cercando, anche con questa iniziativa, di incentivare i trasporti pubblici con un occhio quindi sempre anche all’ambiente. Nella speranza che anche il tempo sia dalla nostra parte, quella di sabato sarà una vera e propria festa in cui sport e studenti saranno i veri protagonisti!”

 

Conclude il sindaco, Cristina Andretta: “A tre anni dall’ultima edizione finalmente l’impianto A. Bolge tornerà a popolarsi di centinaia di bambini e ragazzi desiderosi di appassionarsi ad uno sport. Fondamentale per questa edizione la sinergia con l’Istituto comprensivo, che ringraziamo per la straordinaria collaborazione e il supporto il particolare la dirigente e il vice prof. Massimo Maggiotto, che ha inserito la proposta nel POF, Piani dell’offerta formativa, istituzionalizzando l’iniziativa e considerandola quindi, di fatto, come una mattinata di scuola ed un grazie particolare va anche all’associazione DiSport per la grandissima collaborazione organizzativa”.

 

ORARI DEL SERVIZIO TRASPORTO

Fanzolo ore 8:30, Barcon ore 8:40, Fossalunga ore 8:50, Albaredo ore 8:30, Casacorba ore 8:40.

Rientro previsto tra le 12:40 e 13:00.

Per ogni bus navetta sarà presente un volontario con titolo di sorveglianza.

***In caso di maltempo la festa sarà rinviata a sabato 1° ottobre dalle ore 08:30 alle ore 12:30.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *