PR & Influencer

‘EVOLVERE’: NEXT GENERATION (FUTURE) PER SPINGERE IL PAESE. L’ASSEMBLEA 2022 DEI GIOVANI IMPRENDITORI ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO

 
Pretto: «Vogliamo agire ed essere protagonisti del cambiamento necessario. La politica ci ascolti»
(Padova-Treviso – 27.09.2022) – I cigni neri degli ultimi tre anni (pandemia, guerra, crisi energetica) hanno lasciato ferite profonde nel tessuto sociale e produttivo del Nord Est e del Paese. Un impatto che riguarda soprattutto la next generation, penalizzata (in una società che invecchia) proprio nel momento di raccogliere il testimone della “staffetta” imprenditoriale. Al culmine di una curva negativa che negli ultimi dieci anni (2012-2021) ha visto diminuire in Veneto le imprese guidate da giovani di oltre un quinto (-22,3%)Le imprese di under 35 attive nelle province di Padova e Treviso del -21,2% (3.202 in meno). C’è però uno spiraglio di speranza, con la prima inversione di tendenza proprio nel 2021 (328 in più, +2,8%) e la consistente partecipazione giovanile al mondo delle startup innovative (fonte: Unioncamere). A dimostrare che, nonostante l’incertezza, i giovani imprenditori credono nel futuro e vogliono investirci.

Le sfide che attendono i leader di domani, e i senior di oggi, a cominciare dal nuovo Governo – dal passaggio generazionale alla transizione verde e digitale, lavoro, innovazione e competenze – saranno al centro della Assemblea Generale 2022 dei Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro (AVC), dal titolo EVOLVERE. Il futuro è ora, che si terrà venerdì 30 settembre, con inizio dei lavori alle ore 17.00, a Villa Foscarini Rossi a Stra (Via Doge Pisani, 1 – Ve).
Dopo l’intro di Lorenzo Maragoni attore, regista e poeta, i lavori saranno aperti dalla relazione di Alice Pretto, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori. Seguiranno gli interventi di Leopoldo Destro Presidente Assindustria Venetocentro e Riccardo Di Stefano Presidente Giovani Imprenditori Confindustria. Quindi la conversazione con Luca Zaia Presidente Regione Veneto.
A seguire, la tavola rotonda Crisi energetica: prospettive e scenari possibili con Carlo Corezzola District Sales Director Cribis D&B, Sissi Bellomo giornalista Il Sole 24 Ore e la conversazione con Riccardo Illy Presidente Polo del Gusto. Concluderà i lavori Marina Puricelli Dipartimento di Management e Tecnologia Università Bocconi. Conduce e modera Silvia Bernardi.
Sarà presentato in anteprima “Next Generation Future. Il futuro è giovane”, il documento di analisi e proposte dei Giovani Imprenditori di AVC, con il supporto di Deloitte Private, per lo sviluppo strategico dell’ecosistema socio-economico e imprenditoriale del territorio.

«Gli shock economici e geopolitici di questi mesi, dopo la pandemia, hanno cambiato il mondo che avevamo conosciuto – dichiara Alice Pretto, Presidente dei Giovani Assindustria Venetocentro -. Come giovani e come imprenditori, sentiamo l’urgenza di agire ed evolvere per rafforzare la cultura imprenditoriale del nostro territorio, le connessioni con la scuola, l’università e i centri di ricerca, i potenziali investitori, la contaminazione tra imprese e giovani startup, la partecipazione al rischio di impresa. Il Manifesto che presenteremo, frutto del lavoro del Gruppo Giovani, suggerisce analisi ed azioni per un nuovo paradigma di sviluppo: reattivo al cambiamento, cooperativo fra generazioni, sostenibile e partecipativo, attrattivo di talenti. Con particolare attenzione alle missioni del PNRR, fondamentali per la modernizzazione del Veneto e del Paese, ma filtrate attraverso le lenti della next generation. Siamo certi che l’unione dell’innovazione tecnologica con la forza delle idee e del talento, consentiranno di elaborare strategie competitive vincenti. E in un momento cruciale come questo, che segue le elezioni, riteniamo necessario che le nostre istanze diventino parte integrante del confronto politico, perché vogliamo essere protagonisti del cambiamento».  

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *