PR & Influencer

CALENDARIO 2023 L’ORA DI CASTELFRANCO E PANETTONE DI VALERIANO

Come ogni anno il Comitato Borsa di Studio di Castelfranco Veneto e la seguita pagina social L’Ora di
Castelfranco pubblicano un calendario la cui vendita va a favore del Comitato stesso.
Mentre le due edizioni precedenti si sono occupate di personaggi che hanno fatto la storia cittadina tra il
XIX e il XX secolo, quest’anno si entra nell’attualità, con protagonisti del quotidiano che hanno valorizzato
la città del Giorgione a livello nazionale e internazionale.
Ecco allora il violoncellista Mario Brunello, che non ha certo bisogno di presentazioni, come il vignettista
Sandro Gatto o il pittore Renzo Viola. Chi più ambasciatore della cultura cittadina se non Giacinto
Cecchetto, storico e per quasi trentanni direttore della civica biblioteca. Nelle terre del radicchio si viaggia
con le eccellenze che lo accompagnano, come ad esempio lo chef Nicola Dinato o la Vitivinicola Manera. Vi
sono anche altre eccellenze ma, come ha ricordato il curatore del Calendario, Giancarlo Saran, Presidente
del Comitato stesso “l’edizione di quest’anno ci ha permesso di valorizzare, oltre alle eccellenze dei
protagonisti, anche importanti “compleanni” delle loro storie”. Ecco allora che si parte dai novantanni di
fondazione di Fraccaro Spumadoro agli ottanta del Ristorante di Egidio Fior. I sessanta di Dotto Trains, con
la sua attuale condottiera Sabrina Carraro. Flavio Stocco, gallerista da cinquantanni e start up del nuovo
millennio Fabio Fontana che ha fondato Tao Patch dieci anni fa. Nel 2023, a chiusura del cerchio,
ricorreranno i trentanni di Master Io di Adriano Bianco e Gianni Favretto.
La presentazione avverrà venerdì 16 dalle 20.45 presso la Sala Patronato Pio X, in Borgo Pieve, ingresso
libero. La serata sarà anche un viaggio, oltre che nelle storie dei dodici protagonisti, anche di chi la ha
fotografati, il “reporter di viaggio” Massimo Porcelli che proietterà due suoi racconti fotografici. Tra le calli
veneziane dimenticate, lontane dai flussi turistici, e al mercato del pesce di Catania.
Il Calendario in vendita a 10€, tutti devoluti al Comitato, potrà essere accompagnato, per i pranzi natalizi,
dal panettone di Valeriano, in vendita a 25€, un omaggio alla memoria del padre missionario Valeriano
Fraccaro, morto martire ad Hong Kong, dopo trentasette anni di missione nelle terre cinesi. Un’edizione
speciale, limitata e numerata, novanta pezzi, tanti quanti gli anni della Fraccaro Spumadoro, a base di
radicchio trevigiano e mais biancoperla, un ricordo delle radici trevigiane a cui è sempre rimasto molto
legato il padre missionario. Altro tocco che lo rende unico la carta che lo avvolge assieme ad un piccolo
cartoncino di ispirazione natalizia, anche questo numerato e firmato dalla sua creatrice, Laura Milazzo.
Per chi non riesca ad essere presente il venerdì sera panettone e calendario saranno ancora disponibili ad
un gazebo in Piazza Giorgione sabato, dalle 10.00 alle 16.00.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *