PR & Influencer

Caccia ai ragazzi con lo skateboard in centro a Montebelluna

Si informa che nella serata di ieri un gruppo di ragazzini ha “invaso” il centro cittadino utilizzando il proprio skateboard.

L’episodio è stato segnalato alla Polizia locale che sta visionando le riprese effettuate dalle telecamere collocate in centro per cercare di individuare le persone coinvolte.

Si ricorda infatti che l’uso dello skateboard è consentito solo all’interno delle aree attrezzate, nelle aree private o, ad esempio, nei villaggi turistici.

Il Codice della Strada vieta invece il loro uso delle aree di circolazione stradale e nelle aree pedonali (la sanzione prevista è di 26 euro); a livello generico anche il Regolamento comunale di Polizia urbana vieta l’attività ludica nelle piazze (in questo caso la sanzione prevista è di 50 euro).

Infine, qualora l’uso di questi mezzi comporti dei danni al patrimonio urbano (pavimentazione, marmi, panchine), gli autori sono tenuti al risarcimento degli stessi, oltre ad una sanzione di 42 euro.

L’amministrazione si riserva eventuale azione di denuncia come avvenuto per i fatti vandalici successi a Bassano del Grappa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *