PR & Influencer

Vacanze in libertà nei campeggi della soleggiata Carinzia

Oltre 100 campeggi per una vacanza nella natura dell’Austria meridionale

La vacanza in campeggio è una scelta: vivere per un periodo in una tenda o in caravan, in mezzo alla natura, significa amare il senso di libertà e la semplicità delle cose. In Carinzia esistono oltre 100 campeggi, la maggior parte dei quali è situata ai piedi delle montagne e sulle sponde di limpidi laghi, balneabili e con temperature dell’acqua che raggiungono anche i 28°C. Chiunque può trovare il campeggio che risponde alle proprie esigenze: sulla riva di un lago, ai piedi di una montagna, sulle sponde di un fiume, in una fattoria o per nudisti (FKK). Inoltre, la combinazione di montagne e caldi laghi balneabili offre  grandi opportunità per tante attività all’aria aperta: cicloturismo, escursioni a piedi, gite in canoa, passeggiate, mountain bike, arrampicata, SUP e molto altro ancora. Il clima mite sul versante sud delle Alpi austriache e le frequenti giornate di sole danno il loro contributo a vacanze varie, divertenti, serene e perfettamente riuscite.

 

Campeggi per famiglie con bambini

Dal punto di vista educativo, per i bambini il campeggio può essere molto utile, perché li aiuta a sviluppare la loro autonomia, la socialità e la solidarietà. Inoltre, una vacanza in campeggio significa vivere tante avventure a contatto con la natura. La maggior parte dei campeggi in Carinzia è attrezzata per accogliere famiglie con bambini, come il Komfort-Campingpark Burgstaller a 100 metri dal lago Millstätter See, un prato di 7 ettari dove i bambini potranno divertirsi persino andando in bagno, perché 3 servizi igienici sono davvero particolari: a forma di sottomarino a grandezza naturale (lungo 27 metri e largo 6!), di nave pirata e con gli interni che riproducono l’ambiente della giungla. Diversi parchi gioco, con varie attrazioni, pony e campi sportivi, un’attenta animazione, rendono questo campeggio un paradiso per i bambini. E per gli adulti, tanto relax, escursioni organizzate, una sauna con vasca per immersione, spiagge naturali e lo splendido sole della Carinzia.

Sul lago Ossiacher See il Terrassencamping è un campeggio a misura di bambino, con 5 aree giochi esterne ed interne, piattaforma galleggiante sul lago, spiaggia piatta e sabbiosa, divertimenti acquatici, miniclub a luglio e agosto, teatro delle marionette, castello gonfiabile, scivoli d’acqua e mini disco.

La gestione famigliare del Camping Breznik sul lago Turnersee comprende bene quali sono le esigenze dei bambini e dei genitori in vacanza: divertimento per gli uni e pace e tranquillità per gli altri. Il Family Club del campeggio organizza ogni genere di attività per bambini e ragazzi: corsi di equitazione, tennis, surf, golf, nuoto, gite in bicicletta, spettacoli musicali, fino alle “olimpiadi del campeggio” e al festival indiano.

Mobilità e sostenibilità al primo posto anche nei campeggi

Soprattutto per un tipo di vacanza a contatto con la natura come il camping, il tema della sostenibilità è di grande importanza e attualità. Sono sempre più numerosi gli ospiti che vogliono vivere in modo ecologico anche in vacanza, e sono lieti di appoggiare gli operatori turistici orientati alla sostenibilità. In Carinzia sono quattro i campeggi che soddisfano i severi requisiti dei tre più importanti marchi di qualità ambientale: EU Ecolabel, Austrian Ecolabel e Green Camping. Ecco i campeggi carinziani con certificato di qualità ecologica:

 

  • Alpencamp a Kötschach-Mauthen
  • Camping Brunner sul lago Millstätter See
  • Camping Mössler sul lago Millstätter See
  • Camping Rosental Roz a Gotschuchen

 

Chi preferisce rinunciare alla propria auto per raggiungere case mobili, botti-bungalow, chalet & c. è ben servito grazie alle offerte delle ferrovie austriache (www.obb-italia.com) e al servizio navetta delle stazioni ferroviarie in Carinzia (Bahnhofshuttle Kärnten), che garantisce il trasporto negli ultimi chilometri tra la stazione e il campeggio. Questo servizio è disponibile anche dalle stazioni ferroviarie a varie attrazioni turistiche, e rende così più facile fare a meno della propria auto durante le vacanze. Su questa piattaforma si possono prenotare anche escursioni individuali.

Glamping, ovvero il camping “glamour”

Una grande novità dello scorso anno è stata l’apertura del primo “Glamping Resort” d’Austria, che si trova sul lago Pirkdorfer See, nella Carinzia del sud. Il Lakeside Petzen Glamping comprende otto tende e sette chalet glamping e tre tende sospese tra gli alberi. Per il benessere degli ospiti ci sono una piscina naturale, una sauna sugli alberi, un’area giochi per i bambini, un ristorante con terrazza sul lago e due aree per accendere il fuoco.

Ulteriori recenti novità: uno spettacolare sottomarino lungo 27 metri e largo 6 ospita i servizi igienici per bambini al Camping Park Burgstaller sul lago Millstätter See. Nuove case mobili di lusso con vista sul lago e due nuovi glamping lodge sono disponibili al Camping Breznik sul lago Turner See, mentre il progetto Alpin Lodge II offre sei nuovi appartamenti al campeggio Europarcs Hermagor-Nasseld sul lago Pressegger See. “HOCHoben” a Mallnitz si presenta come un camping resort alpino con 18 chalet lussuosamente attrezzati a più di 1200 metri di altitudine, in un meraviglioso scenario alpino.

 

Il piacere della vacanza senza frontiere

Partire dal campeggio pagaiando in canoa

Come un sinuoso nastro verde, la Drava, il fiume più lungo e più grande della Carinzia, attraversa il land più meridionale d’Austria. Oltre ai ciclisti, sempre più canoisti in kayak o canoa canadese e stand-up paddler sono entusiasti del nostro fiume come spazio naturale ricreativo. Nel 2022, quinto anno dall’apertura del percorso fluviale Draupaddelweg, vengono proposti pacchetti prenotabili per quattro tratte del percorso con 13 tappe. Inoltre sono disponibili interessanti opportunità sportive sulle “acque selvagge” della Drava, del Möll e di altri fiumi. Pacchetti speciali sul tema “canoa e campeggio” sono attualmente in fase di preparazione in varie zona turistiche, tra cui quella del Parco Nazionale Alti Tauri.

Al campeggio Anderwald, sul lago Faaker See, le gite in canoa sono una tradizione ormai affermata da tempo. Qui dal 2008 si svolge un rinomato raduno annuale di canoisti, con escursioni, lezioni, gite con la luna piena, consigli di esperti e cucina all’aperto.

 

In campeggio con la bicicletta (o senza)

Non hai messo la bicicletta tra i tuoi bagagli per le vacanze? Nessun problema. Alla bicicletta ci pensa “Kärnten rent e-Bike”, il sistema di noleggio biciclette della Carinzia con circa 50 punti noleggio e oltre 1000 biciclette disponibili. Inoltre si può contare su una rete ben sviluppata per il trasporto bici con bus navetta, treni e battelli.

Contatti e informazioni per i campeggi in Carinzia

I campeggi della Carinzia si trovano sul sito internet https://www.camping.at/it/e sulla rivista gratuita per il camping, che presenta 50 campeggi selezionati. La rivista si può ordinare sul sito oppure presso l’Ente Turismo della Carinzia, tel. +43(0)463/3000, e-mail: info@kaernten.at

Per ulteriori informazioni: www.carinzia.at

 

Nadia Scioni
Lavoro per Press Way, agenzia di Relazioni Pubbliche che si propone come punto di incontro tra le aziende e il mondo dei media. A Press Way non si rivolgono solo aziende che intendono migliorare il proprio modello di business, ma anche realtà più piccole che, grazie alla visibilità che i mezzi di informazione possono offrire, aspirano a uno sviluppo più rapido, ma non per questo meno strutturato. Il nostro motto è “Be yourself, tell your story”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *