PR & Influencer

Vacanze di fine estate ai masi Gallo Rosso

Il modo migliore per fare il carico di energie prima di ricominciare

 

Sono tanti i motivi per cui una vacanza in montagna alla fine dell’estate in un maso Gallo Rosso in Alto Adige è una scelta perfetta.

In montagna, infatti, le temperature sono ancora più gradevoli in questo momento dell’anno e consentono di dormire profondamente durante la notte. Il riposo notturno è fondamentale per il nostro organismo per recuperare le energie; dormire bene per più notti di seguito, grazie anche al silenzio che avvolge i masi, immersi nella natura, è molto rigenerante.

L’aria fresca di montagna, pura e non inquinata è un toccasana per i polmoni che possono riempirsi di ossigeno.

Inoltre, alla fine dell’estate, il cielo è azzurro, più chiaro dei mesi estivi, e la fioritura di piante e fiori in montagna è sempre un po’ in ritardo rispetto alla valle, per cui si trovano ancora nel giardino del maso o nell’orto contadino fiori e frutti che a valle sono già finiti.

 

L’indian summer ai masi Gallo Rosso, con le belle giornate tiepide della metà di settembre, è un momento meraviglioso anche per fare tante attività all’aperto. I bambini possono muoversi in libertà senza pericoli, raccogliere e mangiare i frutti dell’orto contadino maturati senza fertilizzanti e pesticidi e conoscere la genuinità della vita contadina.

Per chi ama fare le escursioni, la fine dell’estate è il periodo migliore. Soggiornando in un maso Gallo Rossoin Alto Adige, basta aprire la porta e guardare con il naso all’insù la destinazione della camminata. Con i 17.000 chilometri di sentieri segnalati, la scelta è davvero grande, anche per i più audaci che amano le vie ferrate. L’importante è avere lo zaino con i prodotti del maso per rifocillarsi (pane, formaggio, speck…), una buona scorta d’acqua ed essere aperti alle sorprese che la natura riserva, come ad esempio un laghetto nascosto dove fare un bagno rinfrescante.

 

Sono diversi i masi sopra i 1500 metri in cui godersi una vacanza di fine estate. L’Hofer-Hof di Bressanone in Valle isarco si trova a 1510 metri sopra il livello del mare ed è a poco più di 1 km dalla Via panoramica Eores di Dentro e dall’Alta via di Bressanone. Il maso Fornellahof-La Majun di San Martino in Badia a 1650 metri ha una malga propria e tra le attività propone anche l’osservazione degli animali selvatici; nelle vicinanze del maso, inoltre, partono le escursioni per Antermoia-Monte Muro e il Giro intorno al Pütia.

Alla stessa altitudine, l’Unterlutaschghof a Malles in Val Venosta, ha intorno prati e boschi da esplorare, mentre dall’Obergruberhof di Chiusa a 1500 metri si raggiunge facilmente il Lago S. Cassiano.

 

I masi Gallo Rosso al di sopra dei 1500 metri in cui trascorrere una meravigliosa vacanza di fine estate si trovano sul sito gallorosso.it; basta selezionare sul filtro “altitudine” la fascia preferita.

 

 

Per ulteriori informazioni su Gallo Rosso: www.gallorosso.it

Nadia Scioni
Lavoro per Press Way, agenzia di Relazioni Pubbliche che si propone come punto di incontro tra le aziende e il mondo dei media. A Press Way non si rivolgono solo aziende che intendono migliorare il proprio modello di business, ma anche realtà più piccole che, grazie alla visibilità che i mezzi di informazione possono offrire, aspirano a uno sviluppo più rapido, ma non per questo meno strutturato. Il nostro motto è “Be yourself, tell your story”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *