PR & Influencer

UTLAC: IL 12 OTTOBRE L’EDIZIONE ZERO

Da Lecco a Esino Lario attraversando i sentieri delle Grigne: 37 km di corsa in montagna, 3600 metri di dislivello
positivo e un massimo di 100 atleti provenienti da tutta Italia ai nastri di partenza.
Le vette lecchesi ospiteranno l’edizione zero di UTLAC, l’Ultra Trail del Lago di Como.
La partenza il 12 ottobre alle ore 9:00 da Piazza Garibaldi, nell’ambito del Lecco Mountain Festival.
L’arrivo è previsto entro le ore 18:00 a Esino Lario, la perla delle Grigne.
Il percorso si snoderà lungo la Val Calolden e la Grigna Meridionale, passando poi per l’Alpe di Campione, risalendo
le pendici della Grigna Settentrionale fino alla vetta. Infine, una lunga discesa sul versante nord del gruppo per
arrivare al Cainallo e ad Esino Lario.
Un’edizione zero che si propone come una sorta di test in vista della gara “Lago di Como Endurance Trail” già in
programma per ottobre 2020, il sogno atteso da anni dagli ultra trailer lombardi. La corsa del 2020, che si svolgerà
a cadenza annuale, attraverserà i sentieri sulle montagne che circondano il lago di Como per circa 270 km e
17.000 metri di dislivello in salita, da percorre entro 90 ore.
Sponsor
Cobat, Eolo, Buff, La Sportiva, Kratos, ElleErre, Ferrino, DF Sport Specialist e Icam
Comitato operativo
Alpine Studio e Polisportiva di Esino Lario
Patrocinato da
Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Comune di Esino Lario, Comune di Lecco
Sito web

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *