PR & Influencer

SP/SS 47 VALSUGANA E COLLEGAMENTO A PEDEMONTANA: DICHIARAZIONE DI PAOLA CARRON, VICEPRESIDENTE ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO

«Condividiamo l’iniziativa dei Presidenti delle Province di Padova e Vicenza, Fabio Bui e Francesco Rucco, sostenuta anche da Assindustria Venetocentro, riguardo alla quale auspichiamo vi possa essere il coinvolgimento attivo della Regione. è un’iniziativa che raccoglie la richiesta dei nostri territori di una proposta “di sistema” per il potenziamento della SP/SS 47 Valsugana, che rilancia e allarga all’asse Padova-Bassano quella del 2019 sulla SR 308, ed esprime il senso di urgenza, l’inderogabile priorità di dare a questi territori, ad alta densità produttiva e all’export, innesti veloci ed efficienti nella Superstrada Pedemontana Veneta (SPV) e quindi ai corridoi europei, che innervino in modo capillare le aree interne, per dare sollievo a una rete stradale da anni satura, inadeguata a sostenere il potenziale di sviluppo e anche l’aumento di traffico futuro. Ma anche per massimizzare la rilevanza strategica, i benefici economici e ambientali e la stessa sostenibilità di costi di una grande opera lungamente attesa come la Pedemontana Veneta, in termini sia di collegamenti veloci e capillari con le aree interne sia di decongestione dei flussi di traffico, quindi di mobilità più sostenibile e qualità ambientale urbana». Così Paola Carron, Vicepresidente di Assindustria Venetocentro per il Territorio e Infrastrutture, nel corso del vertice con i Presidenti di Provincia, i Sindaci e le categorie economiche svoltosi oggi nella sede della Provincia di Padova.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *