PR & Influencer

MANGIMI HENDRIX, IL NUOVO ALBUM DEI LOS MASSADORES

DOMENICA 22 MAGGIO 2022 Ore 16:00 e 20:00

DISTILLERIE POLI – Via G. Marconi, 36 – Schiavon (VI)

DOPPIO CONCERTO DI PRESENTAZIONE DEL NUOVO ALBUM DEI

LOS MASSADORES

MANGIMI HENDRIX

Dalle rockstars alle stalle

 

Dopo la pandemia e la guerra, ecco la notizia che fa nuovamente tremare i mercati (in particolare quello domenicale di Crespano del Grappa): esce il nuovo album dei Los Massadores!

Non sono bastati 7 album pubblicati in oltre 14 anni di carriera a farli desistere da questa nuova, non richiesta, impresa: Mangimi Hendrix, ottavo capitolo della saga (o meglio, della sagra!)

12 tracce che gli inquirenti stanno seguendo, ma nessuna sembra portare verso la soluzione del caso, un album gender fluid, un mix di stili, influenze, granaglie, cereali, silato: si possono trovare il cantautorato italiano, l’indie, Sanremo, il Sudamerica, il pop, l’estivo…il rock con la M maiuscola!

E’ il racconto della realtà che li circonda attraverso un lavoro certosino che accresce i dubbi sul loro equilibrio mentale, un caleidoscopio antropologico, urbanistico, sessuale, gastronomico, storico, escatologico.

La presentazione del nuovo album si terrà domenica 22 maggio 2022, ovvero il 22.5.22… data palindroma e scelta non casuale, poiché, nella numerologia maya, il 18 rappresenta il suino.

La grande novità di quest’anno, però, è dove si terrà la presentazione, una location quanto mai particolare: la Distilleria Poli a Schiavon (VI), un luogo di spiriti per gente di spirito.

Un’occasione unica per gustare due eccellenze venete (frase gentilmente concessa dell’Ufficio turistico regionale):  due concerti (alle 16:30 e alle 20:00) anticipati da un tour della distilleria e dalla degustazione dei prodotti Poli (alle 14:30 e alle 18:00) degustazione dei prodotti Poli.

Il biglietto (comprensivo di visita e degustazione) costerà 15 euro e sarà prenotabile fino ad esaurimento nervoso al link  https://forms.gle/aUyJcL2q2DgkJrj76

Per info, dubbi, parole, opere e omissioni a prenotazionilos@gmail.com

 

UNA CANZONE, UN EPITAFFIO:

  • Un gigolò a Camalò

Quando l’offerta incontra la domanda, scatta il meccanismo.

  • Imbaucà

Un inno al riposo post-prandiale in un’epoca di frenesia incontrollata.

  • Tramezzini

Molto spesso l’elisir di felicità passa attraverso due fette di pancarrè.

  • Speciae

La nuova definizione di superlativo assoluto.

  • Bepi dal giasso:

La leggenda di Josif Džugašvili, riletta attraverso il naturale effetto di eccessiva esposizione ai podcast di Barbero.

  • Da luni

Domani è un altro giorno, lunedì è un’altra settimana: yes, weekend.

  • Mangimi Hendrix

La felicità è nelle piccole cose, diceva l’inventore del microscopio.

  • Mestre

Sta assomigliando sempre più a Stoccolma tanto da non distinguerne ormai più i confini.

  • Poeastro mostro

Nevrosi domestiche del neo-precariato delle terre venete.

  • Camillo Benso

Una canzone di costumi e tradizioni, naturale effetto di eccessiva esposizione ai podcast di Barbero.

  • A conti fatti

Siamo sicuri che il benessere di un essere umano dipenda da un vivere “sano e normale”, o presunto tale? No i xe gnanca boni de scrivar el verbae.

  • Salto della Quaglia

Brano che dà voce ad un animale della classe subalterna della cultura psicosessuale nelle prestazioni occasionali.

 

I LOS MASSADORES sono:

Mauro Berti – batteria, asfaltature

Andrea Bosa –sé stesso

Luca Giacomazzi – fisarmonica, voce, posa in opera

Matteo Guidolin – voce e speaker ufficiale “El Moeta”

Andrea Piccolo – chitarra, voce, rassegna stampa

Dimitri Trinca –voce, dogsitter, sanbitter

Andrea Roncato – percussioni, servizi cimiteriali

Andrea Carraro – basso nella manica

Enrico Sartoretto – tastiere, sintetizzatore, riassunti

 

HANNO DETTO DI LORO:

“Probabilmente il Sgt. Pepper’s della musica italiana.”

Schieson Trevisan

“Il primo album gender fluid della storia della musica”

L’Osservatore Romano

“L’anello di congiunzione tra la zootecnia e il rock.”

L’Informatore Agrario

 

 

 

Vuoi saperne di più? Sicuro? Proprio proprio sicuro? Va ben, eora scrivi a: info@losmassadores.it  oppure ciama il: 346.3090181, uomo avvisato…

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *