PR & Influencer

La storia di Francesco, da balbuziente bullizzato a cofondatore di una agenzia pubblicitaria

Mi chiamo Francesco Acerbi, ho 24 anni e oggi ti racconto di come sono passato da bullizzato e balbuziente, a imprenditore, cofondatore di una agenzia pubblicitaria chiamata Propaganda ADV Srl.

Fin da piccolo ho sofferto di una balbuzie molto pesante: ci sono stati alti e bassi, ma in generale mi ha sempre limitato molto nel fare le cose, oltre che diventare facile preda dei bulli, soprattutto durante gli anni delle scuole superiori, che rientreranno sicuramente nella classifica degli anni peggiori della mia adolescenza.

Appena salivo sul bus che mi avrebbe portato a scuola, venivo attanagliato da una forte ansia, perchè sapevo già cosa mi sarebbe aspettato una volta giunto in classe..

Tornando alla balbuzie, dal 2017 al 2019 ci fu un peggioramento molto drastico, che non mi permise più nemmeno di poter fare un discorso con la mia ragazza o ordinare qualcosa al bar.

Questo peggioramento fu dovuto ad un accavallarsi di vicende, tra cui l’interruzione degli studi universitari: intrapresi questo percorso non tanto per mia scelta, quanto più per accontentare le persone vicino a me, anche se volevo fare tutt’altro.

Il primo anno non mi pesò molto, feci 7 esami su 8 con voti molto alti, mentre dal secondo in poi cominciai a sentire sempre di più la sensazione che quella non era la mia strada, che non mi avrebbe portato agli obiettivi a cui aspiravo.

Tuttavia non potevo interrompere così gli studi: cosa avrei fatto dopo?

A causa della mia balbuzie avrei dovuto aspirare al massimo a fare il primo lavoro che mi sarebbe capitato a tiro, e ripetere la stessa giornata fino alla pensione: diciamo che non era proprio la vita che desideravo.

Alcuni mesi dopo, un amico mi chiese se lo accompagnavo a frequentare un corso di marketing online, e nonostante non mi fossi mai interessato dell’argomento, accettai.

Il corso non mi diede tante competenze, ma fu la chiave di volta per farmi comprendere che c’era un altro modo di vivere la propria vita, e mi diede la spinta per abbandonare gli studi universitari e addentrarmi come autodidatta nel mondo del marketing.

I primi progetti, tra cui la scrittura di un libro, mi servirono molto, anche se non andarono a buon fine.

Il fatto di non ottenere subito i risultati che mi aspettavo, mi portò molto sconforto, che causò un netto peggioramento della balbuzie: durante un pomeriggio di Gennaio dell’anno 2019, toccai il punto più basso, in cui durante una consulenza in videochiamata con dei professionisti di Milano mi bloccai completamente, non riuscii più a parlare.

Per comunicare dovetti scrivere al PC quello che pensavo: quando la riunione finii ero distrutto, e realizzai che se non avessi fatto qualcosa, ci sarebbe stato un bel grembiule col mio nome che mi avrebbe aspettato per fare il lavapiatti, nella migliore delle ipotesi.

Nonostante frequentai negli anni passati oltre 1 anno di logopedia senza grandi risultati, decisi di fare un corso che mi cambiò completamente la vita.

Adesso, dopo quasi 2 anni dal corso, sono proprietario di una agenzia pubblicitaria insieme a diverse soci, aperta il 15 Settembre 2020, in pieno periodo Covid.

Francesco Acerbi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *