PR & Influencer

La Scuola di cucina di Gallo Rosso

Appuntamenti per gustare, imparando insieme

Da settembre 2023 Gallo Rosso ha inaugurato il suo quinto pilastro (gli altri 4 sono: Agriturismi in Alto Adige, Osterie contadine, Prodotti di alta qualità e Artigianato contadino), la Scuola di cucina di Gallo Rosso, con l’intento di far conoscere a tutti la cucina contadina tipica dell’Alto Adige, le ricette di ispirazione alpina e mediterranea insieme, in un mix di tradizione e innovazione, utilizzando però solo ingredienti freschi di stagione e che provengono rigorosamente dall’Alto Adige:

https://www.gallorosso.it/it/scuola-di-cucina/il-manifesto

Nel corso dell’anno, la Scuola di cucina di Gallo Rosso organizza circa cinquanta appuntamenti (ancora in fase di aggiornamento), suddivisi in cinque categorie:

  • Delizie di alta quota: esperienze di gusto esclusive, realizzate con ingredienti squisiti provenienti da oltre 1.500 metri di altitudine.
  • La carne, oltre il filetto: per mangiare carne in modo consapevole non si può prescindere dall’acquistarla da allevamenti locali dove gli animali nascono e crescono. Mangiare carne in modo consapevole significa anche non utilizzare solo le cosiddette “parti nobili”, ma tutto ciò che l’animale ha da offrire.
  • Dall’orto alla cucina: imparare ad adeguare le abitudini culinarie alle stagioni.
  • La natura in cucina: molte cose che vengono percepite come erbacce sono in realtà salutari, curative e gustose. Creare piatti sorprendenti con tutti i tesori che i boschi e i prati intorno ai masi dell’Alto Adige hanno da offrire è l’opportunità per chi partecipa ad un appuntamento con questo tema.
  • Sapori in padella: la semplicità in cucina diventa un punto di forza. I profumi antichi vengono riscoperti, le vecchie ricette vengono interpretate in modo innovativo e i piatti tradizionali e originali in padella vengono fatti rivivere.

È importante sapere che un evento presso la Scuola di cucina di Gallo Rosso non è un semplice corso di cucina, ma un’esperienza culinaria: vi è, in effetti, grande attenzione all’accoglienza e alla convivialità. Ciascuna portata cucinata insieme ad uno chef o ad un cuoco contadino viene poi degustata, con vino d’accompagnamento, attorno alla grande tavolata, che offre la possibilità di scambiare opinioni ed esperienze.

Il prossimo evento in lingua italiana della Scuola di cucina di Gallo Rosso sarà il 22 febbraio dalle 17.30 alle 22.30 con la cuoca Evi Messner, per la categoria “La carne, oltre il filetto” e avrà come titolo “Dal pascolo al piatto”. Evi è la cuoca dell’osteria contadina Gallo Rosso di Siffiano Rielinger-Hof ed è molto abile con tagli speciali di carne e talvolta anche con le frattaglie. Secondo Evi, tutto ciò che proviene dall’animale può essere cucinato con gusto.

Il costo dell’esperienza è di 130€ ed è prenotabile attraverso il sito di Gallo Rosso.

Ogni appuntamento della Scuola di cucina di Gallo Rosso si tiene presso il maso Förnerhof, una vecchia osteria contadina nelle vicinanze di Bolzano, che Gallo Rosso ha rilevato dopo la chiusura durante la pandemia da Covid-19. Il Förnerhof è anche un maso vinicolo, che attualmente produce vino rosso e bianco per la Scuola di Cucina, mentre il resto del vino utilizzato proviene dalla Cantina di Bolzano.

È possibile creare eventi ad hoc e personalizzati per un numero minimo di 7 persone, oltre a regalare un buono per un appuntamento presso la Scuola di cucina di Gallo Rosso scegliendolo sul sito gallorosso.it.

Per ulteriori informazioni su Gallo Rosso: www.gallorosso.it

Nadia Scioni
Lavoro per Press Way, agenzia di Relazioni Pubbliche che si propone come punto di incontro tra le aziende e il mondo dei media. A Press Way non si rivolgono solo aziende che intendono migliorare il proprio modello di business, ma anche realtà più piccole che, grazie alla visibilità che i mezzi di informazione possono offrire, aspirano a uno sviluppo più rapido, ma non per questo meno strutturato. Il nostro motto è “Be yourself, tell your story”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *