PR & Influencer

Il Brut Rosé Lungarotti per brindare all’amore

Dall’Umbria, terra natia di San Valentino, Lungarotti propone di festeggiare il 14 febbraio con il Brut Rosé – Vino spumante metodo classico da uve Pinot Grigio e Sangiovese. La scelta ideale per la giornata più romantica dell’anno dedicata al Santo che ha reso l’Umbria la “regione dell’amore”. Le bollicine rosa Lungarotti sprigionano profumi freschi, suadenti e fragranti che richiamano la crosta di pane, il glicine e la rosa, ma anche la nocciola e il mentolo, con cenni di scorza di agrumi nel finale. Un vino spumante gioioso, piacevolmente rotondo, caratterizzato da una vibrante freschezza e da una spuma delicata di grande persistenza. L’abbinamento perfetto per una cena speciale a base di sushi, fois gras, carpaccio di manzo e altre raffinate prelibatezze. Il Brut Rosé fa parte della linea di bollicine Lungarotti che include anche il Brut Millesimato e l’Extra Brut Millesimato Riserva 60 mesi.

Nominata da Wine Spectator-Operawine 2021 tra le 34 migliori cantine d’Italia che “producono vini di livello mondiale; sono leader nelle loro regioni; e testimoniano la diversità, il patrimonio e l’autenticità che sono i tratti distintivi del vino italiano” (cit. Wine Spectator), Lungarotti è un’azienda vinicola storica dell’Umbria, fondata a Torgiano da Giorgio Lungarotti, e oggi guidata dalle figlie Chiara e Teresa, coadiuvate dalla madre Maria Grazia e dai nipoti Francesco e Gemma. Oggi conta in tutto 250 ettari di vigneti, dislocati tra la Tenuta di Torgiano (230 ha, certificata VIVA dal 2018) e quella di Montefalco (20 ha, a conduzione biologica dal 2010), dove si pratica una viticoltura attenta alla sostenibilità e alla biodiversità, oltre che alla valorizzazione dei vitigni autoctoni intervallati da qualità internazionali. Le due cantine producono in tutto 29 etichette, tra cui il Rubesco Riserva Vigna Monticchio – Torgiano Rosso Riserva DOCG, tra i migliori vini rossi italiani, e il Rubesco – Rosso di Torgiano DOC, profonda espressione dell’Umbria.  

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *