PR & Influencer

EMERGENZA COVID: IL LIONS CLUB AIUTA LA SPESA DELLE FAMIGLIE

In un momento difficile per tante famiglie, alle prese con gli effetti anche economici della seconda ondata della pandemia di Covid-19, il Lions Club di Montebelluna, da sempre sensibile al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità, sta realizzando, in collaborazione con Ama-Crai e col supporto dei Servizi Sociali, un progetto a sostegno dei nuclei familiari in difficoltà.

Nei mesi di Dicembre 2020 e Gennaio 2021 il Lions e l’Ama-Crai, infatti, metteranno a disposizione due lotti separati di 100 Carte Dono del valore di 60 ciascuna, valide per l’acquisto di generi non voluttuari nei negozi alimentari di vicinato di Ama-Crai.

Saranno distribuite sul territorio tramite e a discrezione dei Servizi Sociali Comunali del mandamento e precisamente Caerano San Marco, Cornuda, Crocetta, Maser, Montebelluna, Nervesa, Pederobba, Volpago del Montello e Trevignano e saranno assegnate in questo difficile momento alle famiglie per le loro necessità primarie.

L’investimento complessivo previsto di 12.000 è sostenuto primariamente dal Lions, e prevede una corposa partecipazione di Ama-Crai che si occuperà anche della stampa delle Carte Dono e dell’affissione delle locandine nei negozi compartecipi dell’iniziativa.

La consegna ufficiale sarà effettuata con formalità ridotte e in collegamento web alle 12 di Giovedì 19 nella sala conferenze di Casa Roncato, sede del Centro Sociale di Montebelluna, nell’assoluto rispetto delle disposizioni sanitarie.

Interverranno Armando Serena presidente del Lions Club, Fabio Frassetto presidente di Ama–Crai-Est, il sindaco Elzo Severin, e l’assessore Antonio Romeo di Montebelluna e direttrice Samantha Girotto dei Servizi Sociali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *