PR & Influencer

Dalle Tenute Folonari, la nuova annata di Cabreo il Borgo: tradizione e vocazionalità per una perfetta armonia

Cabreo il Borgo Toscana Rosso IGT da 5 decenni esprime la perfetta armonia tra tradizione, innovazione e vocazionalità.
 
Frutto di un attento dosaggio fra Merlot, Cabernet Sauvignon e Sangiovese che apportano rispettivamente morbidezza, forza e finezza, Cabreo Il Borgo si è evoluto nel tempo seguendo i più moderni cambiamenti in materia enologica pur mantenendo un forte legame all’areale dal quale proviene: Greve in Chianti. È proprio questa eccezionale predisposizione del territorio e del suolo grevigiano, ricco in sostanze minerali, marne e scheletro a consentire la produzione di questo vino rosso dal profilo sensoriale ricco, complesso e sempre elegante.
 
L’annata 2017, appena uscita, è un’ottima interpretazione di forza e grande eleganza, grazie anche a un’uva estremamente preziosa. La vendemmia 2017, infatti, è stata una delle più complesse degli ultimi 20 anni e sarà ricordata per la poca ma splendida uva espressa dalle viti. 
 
Roberto Potentini, enologo della Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, racconta: “Come sempre, da un problema può nascere un’opportunità. In questo caso, le viti hanno potuto dedicarsi ai pochi grappoli con una cura materna regalando un’uva con carica fenolica e abbondanza zuccherina meravigliose e un equilibrio acidico pressoché perfetto.”
 
Il raccolto è stato ulteriormente ottimizzato con la maturazione in cantina e un attento blending che hanno portato ad una bottiglia di estrema piacevolezza. Il profilo sensoriale è un’armonia fra gli aromi terziari nati dalla lunga permanenza nei legni francesi tostati, le note fruttate figlie di una maturazione perfetta dei vitigni a bacca rossa e la fragranza dell’equilibrio acidico. Grazie a queste caratteristiche l’annata 2017 ha già ricevuto numerosi riconoscimenti dagli esperti internazionali, come i 94 punti della guida Falstaff e di WineSpectator, e i 93 punti di James Suckling.
 
I tannini vellutati, le note morbide, la giusta struttura di corpo rendono il Cabreo il Borgo un vino di grandi emozioni sensoriali ma di grande bevibilità che ha raggiunto, nell’annata 2017, la completa armonia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *