PR & Influencer

CORDOGLIO DI COLDIRETTI TREVISO PER LA SCOMPARSA DI VALERIO CESCON

Polegato: “Lascia un vuoto incolmabile. E’ stato il padre del Prosecco”

 

C’è un profondo cordoglio in Coldiretti Treviso per la scomparsa prematura di Valerio Cescon. I dirigenti e funzionari dell’organizzazione più rappresentativa del mondo agricolo si stringono attorno ai famigliari di una delle figure più importanti del settore vitivinicolo nazionale. “Valerio è sempre stato un vero punto di riferimento per la viticoltura trevigiana e non solo. Possiamo considerarlo uno dei padri del Prosecco – sottolinea Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso con voce rotta dalla commozione – Lascia un vuoto incolmabile anche nella cooperazione. Si è sempre distinto per la sua innata capacità di interpretare il mercato nazionale ed internazionale con una lungimiranza unica, capace di anticipare tendenze e i cambiamenti fondamentali del settore e delle scelte dei consumatori. Ha sempre avuto a cuore il mondo agricolo rispettandolo e preservandolo lungo la filiera. Evidenti e indiscusse le sue capacità manageriali dimostrate nella gestione della cantina di secondo grado La Marca”.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *