PR & Influencer

VINETIA 2018: AIS VENETO PREMIA IL VENETO DELL’ECCELLENZA

Nasce dal gioco di parole tra vino e Venetia, antico nome della città lagunare, il titolo della guida firmata dai Sommelier del Veneto, la cui quarta edizione sarà presentata venerdì 13 ottobre, alle ore 11.30, presso il Palazzo Grandi Stazioni della Regione Veneto – Sala PolifunzionaleVenezia, in cui saranno assegnati i Premi Speciali, sette riconoscimenti ad altrettanti vini che rappresentano la migliore espressione dell’enologia veneta:

Miglior Vino Spumante Metodo Charmat

VALDOBBIADENE PROSECCO SPUMANTE SUPERIORE DI CARTIZZE BRUT 2016

(Terre di San Venanzio Fortunato)

 

Miglior Vino Spumante Metodo Classico

BRUT TRE VSQ

(Buvoli – Opificio Pinot Nero)

 

Miglior Vino Rosato

BARDOLINO CHIARETTO CLASSICO 2016

(Righetti Enzo)

 

Miglior Vino Bianco

CA’ DEL MAGRO 2015 BIANCO DI CUSTOZA DOC

(Monte del Fra’)

 

Miglior Vino Rosso

CASARA ROVERI 2015 CABERNET IGT

(Dal Maso)

 

Miglior Vino Rosso da Invecchiamento

VIGNETO DI MONTE LODOLETA 2012 AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOCG

(Romano Dal Forno)

 

Miglior Vino da Dessert

PIERA DOLZA 2013 COLLI DI CONEGLIANO TORCHIATO DI FREGONA DOCG

(Cantina Produttori Fregona)

 

Oltre ai premi speciali, il 13 ottobre verrà consegnato anche il Premio Rialto, riconoscimento alle 50 aziende venete  che hanno mostrato una maggiore continuità dei risultati nel tempo.

 

Non va infine dimenticato che Vinetia è strettamente collegata a Vitae, la guida AIS nazionale, di cui è a tutti gli effetti parte integrante e con la quale condivide il metodo di lavoro e le modalità di valutazione.

 

Una guida che ha dunque l’ambizione di raccontare il vino in modo diverso, di essere uno strumento di supporto per i soci AIS, per i produttori vinicoli e per il grande pubblico che si avvicina al territorio veneto.

 

Vinetia è liberamente consultabile all’indirizzo: www.vinetia.it

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *