PR & Influencer

La collettiva su Toffolo dà via al TCBF

 la mostra sull’eros “Melagrana” di Attaccapanni Press e “Anatomia di un’adolescenza” dedica al prolifico talento di Davide Toffolo

Si apre ufficialmente il 21 settembre la XIV edizione del Treviso Comic Book Festival, la kermesse internazionale di fumetto e illustrazione, quest’anno dedicata all’incontro tra Generazioni. Il Festival si concluderà domenica 24 settembre, ma tutte le mostre saranno aperte al pubblico fino a ottobre inoltrato.

Dopo la preview dello scorso sabato, con le presentazioni del graphic journalism di Claudio Calia e dell’arte di Michele Bruttomesso, la prima esposizione ad aprire i battenti sarà “MELAGRANA”, la cui inaugurazione è in programma alle ore 18:30 al Bar Cavastropoi, in via Santa Margherita. E sarà un’apertura di Festival all’insegna dell’eros: TCBF, da sempre attento a tutte le espressioni del fumetto, accoglie la nuova antologia erotica dell’etichetta indipendenteAttaccapanni Press, realizzata grazie a un’intensa e riuscita campagna di crowdfunding. Le curatrici Ariel Vittori,Laura Guglielmo e Laura Vivacqua hanno coinvolto alcuni dei migliori talenti emergenti del fumetto italiano (molti dei quali in piena continuità stilistica con la mostra “Dolce stil novo”, ammirata al TCBF 2016) per rappresentare, ciascuno dal proprio originale punto di vista, il complesso mondo dell’erotismo. La mostra resterà visitabile fino al prossimo 8 ottobre.

Inaugura invece alle 21:30 al Dump in Galleria Bailo “ANATOMIA DI UN’ADOLESCENZA”, con cui il TCBF 2017 omaggia Davide Toffolo, artista poliedrico, frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti, videomaker e straordinario disegnatore e fumettista, autore di pluripremiate graphic novel (“Pasolini”, “Carnera”, “Piera degli Spiriti” e la serie “Cinque allegri ragazzi morti”). Il suo immaginario onirico e adolescenziale, costruito su speranze e disillusioni, ha ispirato le opere di diversi illustratori e fumettisti italiani, riunitisi intorno al collettivo creativo La Legione degli Artisti, che cura la mostra corale. Al termine dell’inaugurazione, sempre al Dump, Dj set del selecter Enrico Sist, vecchia conoscenza dei Tre Allegri Ragazzi Morti, di cui apriva un tempo i concerti con l’alias di Señor Tonto. Anche “Anatomia di un’adolescenza” si concluderà il prossimo 8 ottobre.

Infine, un vecchio amico del TCBF, il pisano Andrea Paggiaro in arte Tuono Pettinato, presenterà a Palazzo dei Trecento le sue tavole dedicate al tormentato genio di Alan Turing, in un evento cross-over con Statisticall – festival della statistica e della demografia, che Treviso ospiterà a partire dal prossimo 29 settembre.

Da segnalare anche la partenza del primo workshop: Adriano Barone e Andrea Mozzato, autori della graphic novel “Warhol, l’intervista” (pubblicata da Beccogiallo) tengono un laboratorio di fumetto della durata di due giornate al Liceo Artistico di Treviso, per ragazzi e ragazze di età compresa tra i 13 e i 19 anni. Il volume dedicato al maestro della pop art sarà poi in esposizione proprio alla Galleria del Liceo Artistico a partire da venerdì 22 settembre.

PER INFORMAZIONI:

Web Site: www.trevisocomicbookfestival.it – Facebook: TCBF Facebook (fan page) – Twitter: @TVComicBookFest

Avatar
Amo l'Arte in tutte le sue declinazioni e follie. Cuore bassanese e castellana d'adozione, rincorro mostre, musei e gallerie sparsi nel mondo che poi recensisco su Storie di Eccellenza. Come artista visiva mi firmo Ketra da quando ho preso in mano la china per poi traghettarmi verso altri media più sperimentali. Agatha Christie, Bauhaus e Siouxsie&The Banshees i miei compagni di viaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *