PR & Influencer

AZIENDA ITALIANA CHE HA RESO LO SHOPPING B2B DI ORTOFRUTTA ACCESSIBILE E SEMPLICE

Spreafico è una delle principali aziende integrate nella filiera ortofrutticola italiana. Fondata nel 1955, si occupa di fornire frutta e verdura selezionata e di qualità a catene della distribuzione italiana e internazionali, ai mercati europei e ai piccoli dettaglianti; è attiva, inoltre, nei settori Ho.Re.Ca Food Service e nella ristorazione crocieristica.

Porta sulla tavola degli italiani gusto e benessere, sostenendo abitudini alimentari sane con prodotti di qualità selezionati in Italia e nel mondo, coltivati in modo sicuro e sostenibile. Nonostante il suo profondo legame con la tradizione, Spreafico legge e interpreta il cambiamento, vivendolo come opportunità. Infatti, l’azienda ha deciso di aprire il proprio e-commerce, con app correlata, per dare la possibilità alle altre aziende di fare i propri acquisti di frutta e verdura direttamente online. Questo è da considerare un notevole punto di forza, soprattutto nel periodo di pandemia che stiamo vivendo e che incentiva sempre di più l’utilizzo della tecnologia e del digitale.

Per affrontare questo percorso di trasformazione ha deciso di rivolgersi a Nextre Engineeringsoftware agency completamente italiana, amministrata da Mirko Cuneo. Nextre, con sede a Milano, ha a sua volta una storia di oltre 15 anni alle spalle e si occupa nello specifico dello sviluppo di siti web, e-commerce e applicazioni.

Il progetto Spreafico ha previsto lo sviluppo dell’e-commerce con Magento e la creazione di un’app collegata. Magento è la piattaforma più popolare nel mercato digitale: offre ottime performance sia per i piccoli progetti sia per quelli più grandi perché consente di avere migliaia di articoli a catalogo.

Il team di sviluppatori di Nextre Engineering ha seguito parallelamente la costruzione di sito e app, entrambe altamente personalizzate dal punto di vista grafico e funzionale. Inoltre, ha creato tutta l’infrastruttura che consente ai due strumenti di comunicare tra loro, in gergo tecnico si chiama sistema middleware per interscambio dati.

La customizzazione dell’e-commerce, per rispettare tutte le esigenze di Spreafico, ha portato alla realizzazione di sistemi di import automatici, gestione delle consegne, differenti modalità di vendita e l’implementazione di un flusso di notifiche per la gestione di tutti quei prodotti che necessitano dell’intervento del commerciale.

Il progetto richiedeva esperienza e abilità elevate, proprio quelle che i professionisti di Nextre possono offrire. Il team ha seguito tutta la pianificazione a partire dall’analisi funzionale, passando attraverso la creazione dei modelli grafici, fino allo sviluppo vero e proprio delle piattaforme. Adesso continua ad occuparsi della manutenzione e della buona salute dell’e-commerce e dell’app che sono testimonianza di un passaggio sempre più fondamentale verso la digitalizzazione e hanno permesso a Spreafico di rinnovare l’azienda per continuare a crescere.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *