PR & Influencer

I “25 GIRI”al Teatro Maffioli …con i Los Massadores

E chi non ce l’ha il sogno americano, tanto più se porta la musica nel cuore e magari s’ispira alla famosa “School of rock” che nel 2003 vedeva in cattedra e sul grande schermo uno scatenatissimo Jack Black nei panni di un improbabile maestro elementare? Ce l’ha sicuramente la prof Maria Antonietta Smania, che negli Usa ha trovato amore e matrimonio e che da 38 anni insegna a leggere il pentagramma ora alle scuole medie di Biadene. Ce l’hanno i suoi colleghi Fabio Dalla Vedova e Antonietta Fabian, i due assistenti Dino Pozzobon e Luisa Netto. E pure “I 25 Giri” ovvero i magnifici alunni della terza A dell’indirizzo musicale della media di Biadene. «Talenti naturali», li descrive la vulcanica prof Smania. Con loro da tre anni insegue un grande sogno: esibirsi all’Historic Asolo Theatre di Sarasota, in Florida, allestito con palchi, loggione, gallerie e stucchi che componevano il teatro di Asolo, appunto, smantellato negli anni Trenta e venduto da un antiquario veneziano a un magnate del circo americano. L’impresa è grande, ma c’è già una data: il prossimo 10 maggio quando alle 14 “I 25 Giri” si esibiranno proprio a Sarasota. E sarà una delle tappe del loro tour americano che il 16 maggio toccherà anche Daytona. È una sfida di cuore e di coraggio, ma ragazzi, prof e genitori sono convinti: ce la faranno. In questi mesi devono mettere insieme 49.500 euro per affrontare traversata – naturalmente in aereo – permanenza, esibizioni e visite a musei e istituzioni culturali targati Usa.

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *