PR & Influencer

VINO IN VILLA 2018 La celebrazione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg e del suo territorio

Da venerdى 11 a lunedى 21 maggio: itinerari, degustazione e approfondimenti per incontrare l’eccellenza dell’ultima annata del Prosecco Superiore DOCG

Solighetto, 16 maggio 2018 – Vino in Villa torna ad animare il terzo week end di maggio nel Conegliano Valdobbiadene e quest’anno coinvolge direttamente anche le cantine, le quali potranno proporre programmi speciali per gli enoturisti che raggiungeranno il territorio.

Vino in Villa è il più importante appuntamento annuale dedicato al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG” afferma Innocente Nardi, Presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG. Per il Consorzio si conferma l’occasione migliore per incontrare e conoscere il nostro prodotto. Tra le nostre colline è possibile approfondire l’ultima annata attraverso le degustazioni, che aiuteranno a conoscere le varie tipologie. Inoltre sarà possibile incontrare i produttori nelle loro cantine e al Castello e naturalmente visitare il nostro territorio incantevole”.

Fuori Vino in Villa nei ristoranti e nelle cantine

Vino in Villa è iniziato Venerdى 11 Maggio con il Fuori Vino in Villa che coinvolge i ristoranti, enoteche, osterie della denominazione, in tutto 40 locali, che proporranno ai loro ospiti fino a domenica 20, un piatto speciale in abbinamento al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. I consumatori riconosceranno i locali aderenti grazie ai materiali di comunicazione esposti. I protagonisti di questa seconda edizione del Fuori Vino in Villa saranno ristoranti stellati, ma anche osterie e locande tradizionali, senza tralasciare le enoteche.

Per sapere quali sono i locali aderenti all’iniziativa è sufficiente consultare l’elenco riportato sul sito http://vinoinvilla.it/ristoratori/ e scegliere l’abbinamento preferito.

Per organizzare invece una visita a una delle cantine che propongono le attività dedicate a Vino in Villa è possibile visitare la pagina del sito dedicatahttp://vinoinvilla.it/visite-in-cantina/.

Fuori Vino in Villa nei luoghi sacri

Ma Fuori Vino in Villa è anche l’occasione di visitare il territorio da un punto di vista storico e artistico. Grazie al Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, l’Istituto diocesano “Beato Toniolo le Vie dei Santi” e il Comitato turismo religioso diocesi di Belluno-Feltre e Vittorio Veneto, sabato 19 e domenica 20 maggio sarà possibile visitare alcuni dei luoghi sacri più preziosi del territorio e non sempre aperti alle visite. Si tratta di nove luoghi sacri che custodiscono tesori antichi diventano tappe di un itinerario originale che attraverserà le colline ricamate dai vigneti e i centri storici. Ogni sosta sarà accompagnata da eventi musicali, a cura di musicisti del territorio, che si ripeterà nel corso della giornata. I visitatori inoltre avranno l’occasione di approfondire le opere grazie agli operatori culturalidell’Istituto diocesano Beato Toniolo e agli esperti formati dalla scuola superiore per operatori del turismo religioso, delle diocesi di Vittorio Veneto e Belluno – Feltre, che guideranno i visitatori all’interno delle chiese e chiesette.

Per scegliere un proprio itinerario e scoprire l’elenco dei luoghi è possibile visitare il sito http://vinoinvilla.it/scopri-il-territorio/ .

Vino in Villa

 

Domenica 20 maggio si entrerà nel vivo di Vino in Villa, l’appuntamento al Castello di San Salvatore a Susegana (dalle 10:00 alle 20:00) dove si degusterà l’ultima annata di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG tra banchi d’assaggioincontro con i produttori e naturalmente degustazioni guidate:

  • Ore 12.00: Conoscere il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, a cura di Adua Villa, sommelier scrittrice e wine influencer 
  • Ore 15.00:

o   Il Superiore di Cartizze: il fiore all’occhiello del Conegliano Valdobbiadene, a cura di Veronika Crecelius, corrispondente Italia per Weinwirtschaft

o   Le Rive: il territorio in un calice, a cura di Paolo Ianna, curatore guida ai vini italiani “Cerca&Prova”

  • Ore 16.30: Sorsi di tradizione: il Conegliano Valdobbiadene Prosecco rifermentato in bottiglia, a cura di Martina Andretta, Miglior Sommelier Ais del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg 2017

Quest’anno sarà inoltre possibile prenotare una visita guidata al Castello san Salvatore per scoprirne i segreti. Le visite guidate avranno luogo alle 14 e alle 17.

Per le prenotazioni di degustazioni e visite guidate visitare il sito www.vinoinvilla.it oppure direttamente al Castello il giorno della manifestazione.

 

II Trofeo Nazionale Miglior Sommelier del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

 Alle ore 17.00 si terrà la premiazione del vincitore del Trofeo AIS dedicato al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

 Stati Generali del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

 Lunedى 21 maggio alle 11.00 a Conegliano presso Aula Magna C.I.R.V.E. (Via Dalmasso, 1) si terranno Gli Stati Generali del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, un momento di approfondimento sulla Denominazione e l’occasione per presentare la ricerca curata da SDA Bocconi “Benessere economico, sociale e culturale: obiettivi raggiunti e prospettive future. Presentazione del modello economico di successo del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG”. Interverranno oltre a Innocente Nardi, Presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene DOCG, Antonello Maietta, Presidente Associazione Italiana Sommelier, Gabriele Troilo, Associate Dean e Professore di Marketing SDA Bocconi e Saverino Salvemini, Economista della cultura e Professore Ordinario Università Bocconi.

A cura del Cirve, il Professore Eugenio Pomarici presenterà inoltre un approfondimento su Il sistema produttivo del Prosecco Superiore DOCG: modelli di impresa, flussi e mercati intermedi”.

Modererà l’incontro Federico Quaranta conduttore radiofonico e televisivo RAI.

L’incontro è rivolto agli operatori e agli esperti del settore.

Dopo l’incontro gli ospiti potranno approfondirne la conoscenza grazie alla degustazione

  • Ore 14:00 – 15:00: Il Rive e Cartizze: sublimi inclinazioni del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG” a cura di Antonello Maietta, Presidente AIS.

La prenotazione alla degustazione è obbligatoria. Si potrà effettuare inviando una email a vinoinvilla@prosecco.it entro il 17/05/18, o nella giornata di lunedى 21 maggio al banco accredito. Le prenotazioni alle degustazioni saranno accettate fino a esaurimento posti.

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *