PR & Influencer

Lunghi viaggi in auto d’estate: come prepararsi

State per partire per le vacanze estive e per raggiungere la meta volete fare il viaggio in auto? Se non avete mai affrontato un lungo viaggio in auto e non siete sicuri di aver pensato a tutto, in questo articolo troverete tutti i consigli indispensabili per non fargli cogliere impreparati e ridurre al minimo il rischio di imprevisti.

Far controllare il mezzo prima della partenza

Come prima cosa prima di lanciarsi in un viaggio molto lungo in macchina, conviene assolutamente assicurarsi che il vostro mezzo sia a posto in ogni minimo dettaglio. Ovviamente, la macchina dovrebbe essere sempre in ordine, facendo la revisione e il tagliando con le modalità corrette e pagando l’assicurazione puntualmente. Tuttavia, oltre alle regole basiche da rispettare sempre, se sappiamo di dover affrontare un viaggio molto lungo conviene prendere qualche precauzione in più.

Tra le componenti da controllare prima di partire per il nostro viaggio spiccano di certo il funzionamento corretto dei fari, le condizioni e la pressione di tutte le gomme (compresa quella di scorta, da avere sempre a bordo), ma anche i liquidi tra cui quello di raffreddamento e l’acqua dei tergicristalli. Se vogliamo proprio andare sul sicuro, allora possiamo anche fare una prova in una strada deserta per verificare che i freni funzionino a dovere. Infine, ricordatevi di dotare il mezzo di un kit di primo soccorso in caso ci sia un’emergenza e tutti i documenti necessari per viaggiare.

Utilizzare le pellicole oscuranti per i finestrini

Oltre ad assicurarvi che ogni componente della macchina funzioni a meraviglia per affrontare più serenamente i chilometri di viaggio, dovrete anche pensare a rendere il tempo in macchina piacevole. Come? Cercando di aggiungere qualche comfort al vostro mezzo, che magari vi sembra futile e superfluo in questo momento, ma poi amerete e ringrazierete di aver scelto mentre sarete in viaggio per ore e ore.

Ad esempio, una cosa che tutti odiano mentre guidano sono le luci forti che ti accecano e non ti permettono di avere una visuale perfetta della strada. A questo inconveniente c’è un facile rimedio, ossia le pellicole oscuranti per vetri Topfilm.it, che ti aiutano a filtrare sia la luce del sole, sia quella dei fari di notte. Sia chiaro, non rendono il veicolo buio né oscurano completamente i finestrini, semplicemente eliminano il fastidio delle luci potenti che altrimenti disturberebbero gli occhi.

Avere sempre acqua e cibo a disposizione

Nel momento in cui decidete di affrontare un viaggio particolarmente lungo, non potete pensare di partire, guidare per ore e mangiare solamente quando vi fermate in un’area di servizio con autogrill per i pasti principali. Al contrario, è necessario avere sempre a portata di mano uno snack e soprattutto da bere.

Per quanto riguarda il cibo, sono perfetti dei panini leggeri, della frutta secca e un mix di frutta essiccata che potete trovare al supermercato. Sono tutte opzioni light che vi aiuteranno a ripristinare le energie e passare un po’ il tempo al volante. Altro elemento da non trascurare è l’acqua che non deve mai mancare in auto. Se state viaggiando d’estate e fa molto caldo, vi conviene dotarvi di una borsa termica in cui riporre diverse bottiglie d’acqua e anche qualche bibita energizzante che possa darvi un piccolo sprint al momento del bisogno. Infatti, anche i. viaggio è importante mantenersi idratati per evitare fastidiosi mal di testa o cali di pressione che comprometterebbero la vostra guida.

Riposarsi regolarmente

Anche se magari siete ancora giovani e pensate di avere il mondo nelle vostre mani, ricordatevi sempre che fare una pausa dalla guida ogni tot di tempo è doveroso.

Solitamente, si consiglia di fare una sosta di un quarto d’ora ogni due ore di viaggio, in modo da riposare un po’ la mente, che viene sforzata molto per prestare attenzione ad ogni dettaglio mentre si guida, e rilassarvi un po’.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *