PR & Influencer

LA STREET ART RIGENERATIVA DEL PROGETTO THE WALLÁ APPRODA A CASTELFRANCO VENETO: LA PRIMA OPERA COLORERÁ LA PARETE D’INGRESSO DELL’ISTITUTO AGRARIO SARTOR

Da mercoledì 28 settembre l’artista londinese Run inizierà a dipingere la parete dell’Istituto Agrario
Domenico Sartor che si affaccia su via Postioma di Salvarosa (Castelfranco Veneto), in corrispondenza del
nuovo ingresso della scuola.
Sulla parete in cemento verrà realizzato un murale ispirato al tema della “bellezza” intesa come
“biodiversità;. Sarà la prima opera al di fuori di Vallà di Riese Pio X legata al progetto di
rigenerazione urbana The Wallà.
La collaborazione fra il collettivo BocaVerta, promotore del progetto, e l’Istituto agrario castellano nasce
per avvicinare i ragazzi al tema ambientale e a quello della rigenerazione attraverso il linguaggio artistico.
Già lo scorso anno il collettivo Cracking Art aveva realizzato alcune opere all’interno della scuola tra le quali
l’installazione permanente tutt’oggi visibile nel giardino dell’Istituto a cui sono seguiti convegni e incontri
legati all’argomento della sostenibilità.
«La street art è un linguaggio capace di stimolare i ragazzi ad aprire la mente su temi affini al nostro
programma didattico portando allo stesso tempo una ventata di entusiasmo e di colore dopo un periodo
pandemico segnato dalle difficoltà e dall’apatia», commenta la preside dell’Istituto agrario Domenico
Sartor Antonella Alban. «Gli studenti non solo vivranno da vicino la realizzazione del murale che verrà
completato domenica 2 ottobre, ma parteciperanno anche ad un incontro con l’artista previsto per lunedì 3
ottobre a lavori terminati».
L’ARTISTA
Run, al secolo Giacomo Bufarini è uno street artist italiano di base a Londra e noto a livello internazionale.
Negli ultimi anni ha realizzato murales in tutto il mondo, anche in Cina e in Africa (Senegal).
IL PROGETTO THE WALLA
The Wallà è un progetto di rigenerazione urbana partecipata partito a maggio 2021 su iniziativa del
collettivo BocaVerta formato da un gruppo di persone attive nel panorama culturale della Castellana, in
collaborazione con il Comune di Riese Pio X e con il patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di
Treviso. The Wallà mira a restituire nuova linfa al tessuto culturale, sociale ed economico di Vallà attraverso
il linguaggio schietto e moderno della street-art. Ecco che nell’ultimo anno Vallà si è colorata delle opere di
artisti di fama internazionale come Ericailcane, Kraser, Zed1, Zentequerente, Tony Gallo, Vera Bugatti,
Alessandra Carloni, Agostino Iacurci.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *