PR & Influencer

LA NUOVA ARTE SELLA CON HENRIQUE OLIVEIRA E LA SUA OPERA “RADICE COMUNE”

La nuova Arte Sella si rivela ai visitatori con la straordinaria opera dell’artista brasiliano Henrique Oliveira dedicata alla trasformazione e ad una rinnovata alleanza tra uomo e natura.

Henrique Oliveira, artista brasiliano riconosciuto internazionalmente come una delle voci più significative dell’arte contemporanea, dopo aver esposto un lavoro in Francia a Le Havre, ha realizzato per Arte Sella l’opera “Radice comune”, che verrà presentata al pubblico dallo stesso artista domenica 4 agosto alle ore 15:00 a Malga Costa.

Due querce secolari sono state trasfigurate dall’artista, con un lavoro paziente e di grande abilità, in un’opera mimetica, in cui artificio e natura si confondono e si sfumano l’uno nell’altra, donando all’osservatore una sensazione di incanto e di meraviglia.

Così Henrique Oliveira descrive la sua opera: “Il mio desiderio è che il lavoro possa essere una sorta di energia trasformativa che si insinua sotto la superficie del mondo. Non si tratta tanto di costruire una scultura, quanto di coltivarla: sarà sicuramente possibile in futuro, nel frattempo questo sogno può essere realizzato attraverso un impegnativo processo artigianale. Le mente delle persone è capace di trasformare la società tanto quanto la tecnologia delle macchine”.

Si apre così una nuova fase nella storia più che trentennale di Arte Sella, in cui torna al centro, sempre più attuale dopo quanto accaduto nel 2018, la volontà di indagare la fragile relazione tra uomo e natura, attraverso lo sguardo di una nuova generazione di giovani artisti che vivono personalmente e con grande responsabilità il radicale cambiamento ecologico in atto. Con il lavoro di Henrique Oliveira e con le opere già realizzate ed in fase di realizzazione, Arte Sella invita di nuovo i visitatori a lasciarsi allo stesso tempo incantare e interrogare, a vivere un’esperienza di visita unica, rinnovata ed al contempo trasformativa.

Avatar
Amo l'Arte in tutte le sue declinazioni e follie. Cuore bassanese e castellana d'adozione, rincorro mostre, musei e gallerie sparsi nel mondo che poi recensisco su Storie di Eccellenza. Come artista visiva mi firmo Ketra da quando ho preso in mano la china per poi traghettarmi verso altri media più sperimentali. Agatha Christie, Bauhaus e Siouxsie&The Banshees i miei compagni di viaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *