PR & Influencer

La Camignada poi siè refuge apre le iscrizioni giovedì 15 luglio

Si aprono le iscrizioni alle Camignada poi siè refuge, storica corsa in montagna con partenza alle sponde del Lago di Misurina e arrivo ad Auronzo (Belluno) proposta dalla Sezione Cadorina di Auronzo del Club alpino italiano che quest’anno celebebrerà la 48.ma edizione e si svolgerà domenica 1 agosto. Ci si potrà iscrivere, sul sito www.dtiming.it fino al 28 luglio. Per ridurre la possibilità di assembramenti e per una migliore gestione delle normative antiCovid, l’organizzazione ha fissato il numero massimo di partecipanti a 500. Coloro che hanno mantenuto l’iscrizione all’edizione 2020 sono automaticamente iscritti all’edizione 2021.
Dopo la sistemazione e la conseguente apertura della Val Giralba durante l’estate del 2019, la Camignada tornerà ad essere … “poi siè Refuge”: verranno cioè toccate tutte le strutture che hanno dato il nome alla manifestazione: nell’ordine, Auronzo, Lavaredo, Locatelli, Pian di Cengia, Comici e Carducci. È stata confermata anche la variante, apprezzata dai partecipanti, introdotta nel 2019, vale a dire il sentiero 105, affrontato subito dopo la partenza da Misurina, toccando  la Val di Rinbianco, la Val de l’Arghena e Forcella Col di Mezzo prima dell’arrivo al rifugio Auronzo. L’arrivo non sarà al pala ghiaccio, come per le ultime edizioni, bensì nei pressi del Pala Tre Cime
Il tracciato misurerà circa 33 chilometri, con 1.600 metri di dislivello positivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *