PR & Influencer

FUSIONE TRA COOP “SONDA” E “VOLTI AMICI” GRANDE FESTA A SAN VITO D’ALTIVOLE

San Vito d’Altivole, 19 giugno 2024

Grande festa a San Vito di Altivole per la fusione tra la Cooperativa Sociale Sonda e la Cooperativa Volti Amici di Trebaseleghe, incorporata da Sonda dopo un processo conclusosi nel dicembre del 2023.

È stata celebrata con una grande festa, ieri, martedì 18 giugno 2024, a San Vito di Altivole, l’annuale assemblea dei soci della Cooperativa Sociale Sonda di Altivole (TV), che si è riunita per la prima volta dopo aver portato a termine la fusione con la Cooperativa Volti Amici di Trebaseleghe (PD),incorporata da Sonda dopo un lungo e complesso processo durato tutto il 2023 e conclusosi formalmente a dicembre dello scorso anno.

Dopo essersi occupata per 50 anni di marginalità sociale, offrendo a Trebaseleghe e ai comuni limitrofi la possibilità di inserire nelle sue strutture persone e famiglie in situazione di difficoltà economica o di disagio sociale, la Cooperativa Volti Amici ha scelto la strada della fusione con Sonda per perseguire una duplice finalità: da un lato assicurare un ricambio generazionale adeguato alla Cooperativa, ma anche, dall’altro, affidare il progetto all’esperienza e all’energia di un corposo gruppo di professionisti del sociale, quelli della Cooperativa Sonda appunto, con i quali negli anni si sono sviluppate numerose collaborazioni. “Si è trattato di una scelta orientata al futuro – racconta Domenico Pattaro, ex presidente di Volti Amici, che ieri è ufficialmente entrato a far parte del CDA di Sonda – che vuole allo stesso tempo garantire il mantenimento sul territorio di servizi essenziali per le nostre comunità, ma anche un efficientamento e un’implementazione degli stessi, grazie alle competenze e alle qualità dei professionisti che gravitano intorno a Sonda, il cui valore abbiamo imparato a conoscere nel corso degli anni”.

Dal canto suo Sonda, incorporando Volti Amici, acquisisce nuovi soci, nuovi dipendenti e nuove sedi operative nel territorio comunale di Trebaseleghe, andando così a valicare i confini della provincia di Treviso, nella quale da quasi trent’anni opera nei settori delle dipendenze, della marginalità sociale, della disabilità, della prevenzione del disagio, ma anche dell’inserimento lavorativo, dell’agricoltura sociale e della formazione. “Questa fusione ci permetterà di tessere nuove relazioni in un’area geograficaper noinuova come l’Alta Padovana, e di avviare nuovi progetti in questi territori – racconta la presidentessa di Sonda, Francesca Amato -. Siamo stati davvero felici di dare il benvenuto nella nostra grande famiglia ai nuovi soci e ai nuovi collaboratori arrivati dalla Cooperativa Volti Amici, che portano valore aggiunto alla nostra bella realtà.”

Dopo l’assemblea, a cui hanno preso parte i 77 soci della Cooperativa Sonda, ai festeggiamenti si sono aggiunti tutti i dipendenti, i volontari e collaboratori della stessa, per un totale di 150 persone presenti. La festa è continuata con buffet e musica presso la struttura messa gentilmente a disposizione dal Comitato Festeggiamenti “San Vito”, a San Vito di Altivole. La fusione è stata celebrata in sobrietà, per ribadire il desiderio di promuovere benessere nelle nostre comunità, che rappresenta il punto di partenza di tutta l’attività della Cooperativa Sonda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *