PR & Influencer

CRISI DI GOVERNO, NADAL (CONDIFESA): “DEVE PREVALERE IL BUON SENSO. L’ECONOMIA AGRICOLA NON PUO’ PERMETTERSI ALTRI STOP”

Anche il mondo dell’agricoltura a sostegno del premier Mario Draghi: “Speriamo prevalga il buon senso perchè in assenza di un Governo con piena facoltà di decidere tutta una serie di interventi e supporti a sostegno dell’agricoltura verrebbero posticipati o diventerebbero di più difficile attuazione”. E’ quanto sostiene Valerio Nadal presidente del Condifesa TVB (oltre 10 mila imprese agricole associate) in merito all’attuale crisi di Governo. Nadal prosegue: “dopo la pandemia e la guerra questa crisi risulterebbe deleteria per un settore come il nostro che già aveva dato segnali di ripresa”. E sulla siccità che sta mettendo a dura prova la tenuta di diverse colture e anche dei vigneti Nadal ha sottolineato: “Servono interventi strutturali e non straordinari. E’ fondamentale la realizzazione di micro invasi. Quando l’acqua è in eccesso la potremo avere a disposizione in periodi di carenza come l’attuale siccità. Nel futuro non si parlerà più di sistemi a pioggia dispendiosi che utilizzano grandi volumi d’acqua, ma sistemi che permettono un risparmio dei volumi d’acqua attraverso il sistema a goccia. Ciò consentirebbe un risparmio d’acqua del 90 per cento”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *