PR & Influencer

ASICS RICONOSCIUTO TRA I LEADER GLOBALI PER LA LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO GRAZIE AL LAVORO SULLA SUPPLY CHAIN

ASICS Corporation, azienda specializzata nella produzione di calzature e abbigliamento sportivo, ha ricevuto un importante riconoscimento quale leader nella lotta contro i cambiamenti climatici grazie all’impegno verso la tutela ambientale a livello di supply chain. Il brand giapponese, infatti, ha conquistato un posto nella prestigiosa “Supplier Engagement Leaderboard”, lista stilata dall’organizzazione no profit CDP, che misura l’impatto ambientale causato dalle società a livello globale.
ASICS è stata inserita in classifica grazie alle azioni e alle strategie implementate per ridurre le emissioni e per gestire i rischi climatici all’interno della propria catena di approvvigionamento nell’ultimo anno.
CDP ha preso in esame oltre 4.800 aziende sulla base di criteri specifici: ciascuna ha ricevuto una Valutazione di Coinvolgimento dei Fornitori (Supplier Engagement Rating), basata sulle risposte a una serie di domande riguardanti la governance, gli obiettivi, gli “scope 3 emissions” e l’impegno ambientale lungo l’intera catena di approvvigionamento globale. La piattaforma no-profit ha poi assegnato un punteggio sulla base di un questionario sui cambiamenti climatici e sul relativo climate score elaborato nel 2019.
ASICS è parte del 3% delle società mondiali presenti nella lista di quest’anno, una tra le 160 aziende inserite nel Leaderboard.
ASICS è stata selezionata in quanto società parte dei global ESG indexes, del Dow Jones Sustainability Indices (DJSI), ideato da S&P Dow Jones (USA) e dalla società di rating RobecoSAM (Svizzera), nonché dell’indice FTSE4Good Series / FTSE Blossom Japan Index, compilato dall’FTSE Russell (Regno Unito).
ASICS è stata recentemente inclusa nell’Annuario della Sostenibilità 2020 pubblicato da S&P Global, che mostra le performance nell’ambito della sostenibilità delle top 15% aziende mondiali nei propri settori di riferimento.

ASICS si impegna a perseguire la sostenibilità in tutti gli aspetti della propria attività, per contribuire a creare una società più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Per ulteriori dettagli sulle attività di CSR e sull’impegno verso la sostenibilità di ASICS si prega di consultare il sito Internet ufficiale: www.corp.asics.com

ASICS
Anima Sana In Corpore Sano, che significa “A Sound Mind in a Sound Body”, è una vecchia frase latina da cui ASICS è derivata e la piattaforma fondamentale su cui si basa ancora il marchio. La società è stata fondata più di 60 anni fa da Kihachiro Onitsuka ed è ora uno dei principali designer e produttori di scarpe da corsa, nonché altri atletici calzature, abbigliamento e accessori. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.asics.com
Qualche notizia su CDP 
CDP è un’associazione no profit internazionale che si pone l’obiettivo di guidare le aziende e i governi a ridurre le emissioni di gas serra, a salvaguardare le risorse idriche e a proteggere le foreste. Eletta miglior consulente di ricerca sul clima da parte degli investitori , CDP lavora con diversi investitori istituzionali con un capitale stimato di 96 trilioni di dollari, utilizzando il potere degli investitori e degli acquirenti per motivare le aziende a divulgare e gestire al meglio i propri impatti ambientali. Nel 2019, più di 8.400 aziende con oltre il 50% della capitalizzazione di mercato globale hanno deciso di divulgare i propri dati ambientali tramite CDP. Alle società private si aggiungono, inoltre, 920 città, stati e regioni che hanno divulgato gli stessi dati, rendendo la piattaforma CDP una delle fonti di informazioni più autorevoli al mondo su come le aziende e i governi stanno guidando il cambiamento ambientale. CDP è inoltre membro fondatore della We Mean Business Coalition.
Per ulteriori informazioni visita il sito internet https://cdp.net/ oppure seguici su @CDP.
Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *