PR & Influencer

AL VIA LE ISCRIZIONI AI SUMMER PROGRAMS DI H-FARM IN PARTNERSHIP CON LE UNIVERSITA’ DI NEW YORK E TEL AVIV

Il progetto formativo di H-FARM Education continua a crescere e ad affermarsi sempre più come polo universitario d’eccellenza. La collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia siglata nel 2017 si è tradotta con successo nel corso di laurea in Digital Management che nel settembre 2018 inaugurerà il secondo anno accademico. Inoltre, grazie all’ingresso nel network di Hermes Universities, H-FARM collabora con gli atenei più prestigiosi al mondo con l’obiettivo di sviluppare scambi internazionali, incentivando percorsi legati all’imprenditorialità, all’economia e al management.

Ad arricchire l’offerta formativa dedicata agli universitari, cinque Summer Programs caratterizzati dall’approccio dell’ecosistema H-FARM in cui convivono studenti, imprenditori e startupper. Il valore aggiunto di queste proposte si concretizza nella commistione tra la componente innovativa e tecnologica, e quella di artigianalità, pensiero creativo e ingegno che sono alla base della tradizione culturale italiana.

A testimonianza della volontà di internazionalizzazione, due corsi sono frutto di partnership con realtà all’avanguardia come il Fashion Institute of Technology di New York, la quarta migliore scuola di moda al mondo e lo Shenkar College di Tel Aviv, la prestigiosa università israeliana che combina ingegneria, design e arte.

Questi i Summer Programs in partenza da maggio 2018:

Digital Product Design: un corso di due settimane in partnership con il Fashion Institute of Technology, che dà la possibilità di apprendere le strategie di Digital Marketing e Interaction Design. Alla fine del corso i ragazzi avranno l’occasione di presentare il proprio progetto all’Accelerator Team di H-FARM. La faculty è composta da due docenti dell’area Creative Technology & Design del F.I.T.: il professor C.J. Yeh, docente di fama mondiale in Digital Branding e Interactive Media, e la professoressa Christie Shin, esperta in Typography  e Digital Product Design.

Personal Entrepreneurship Bootcamp: un bootcamp di 3 giorni realizzato in partnership con lo Shenkar College di Tel Aviv. Rivolto a imprenditori, studenti e lavoratori, il programma è pensato per indagare limiti e punti di forza, basi fondamentali per la nascita di un buon progetto imprenditoriale. I partecipanti sono guidati dai migliori accademici dello Shenkar College e da imprenditori dell’ecosistema innovativo che contraddistingue Israele. La faculty comprende il professor Mel Rosenberg, docente di Creative Thinking e Personal Entrepreneurship e il dottor Yaron Haklai, esperto di innovazione che aiuta grandi aziende a sviluppare tecnologie disruptive.

1-Week or 2-Week Digital Entrepreneurship Program: una settimana intensiva o due settimane pensate per studenti universitari internazionali, che vogliano esplorare le proprie attitudini imprenditoriali. Cosa vuol dire Made in Italy? I partecipanti potranno sperimentare in prima persona che la tradizione italiana si può tradurre, attraverso nuove metodologie, in un approccio creativo applicato ai processi di Digital Transformation. Sono previsti anche 2 tour alla scoperta delle più belle città in Italia per apprezzare altre sfumature dell’innovazione, non solo tecnologica, ma anche culturale, sociale e politica.

Italian Cultural and Learning Experience: 10 giorni dedicati agli universitari che vogliano vivere le eccellenze che rendono unica la tradizione italiana. Un team di professori e mentor accompagneranno gli studenti alla scoperta delle opportunità offerte dalle sinergie tra arte e tecnologia. Questo percorso prevede 3 moduli complementari che, approfondendo aspetti diversi, fanno interagire i partecipanti con un ecosistema imprenditoriale innovativo e va alla scoperta delle nuove professioni creative che traducono le tradizionali discipline umanistiche nell’attuale scenario dell’economia digitale.

Programma completo e dettagli per l’iscrizione qui.

 H-FARM S.p.A.

È la piattaforma d’innovazione in grado di supportare la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione ed educazione dei giovani e delle aziende italiane in un’ottica digitale. Fondata nel gennaio 2005 è stata la prima iniziativa al mondo ad adottare un modello che unisse in un unico luogo la formazione, gli investimenti e la consulenza alle imprese. Dalla sua nascita a oggi ha investito 26,2M per supportare lo sviluppo di 106 imprese innovative, ha aiutato oltre 200 tra i più importanti brand internazionali a cogliere le opportunità offerte dalla trasformazione digitale e a oggi forma più di un migliaio di studenti attraverso un percorso formativo internazionale aumentato al digitale. Strutturata come un campus, oggi oggetto di un intervento che lo porterà da 14 mila metri quadri di edifici su oltre 20 ettari di parco fino a 42 mila mq di edifici totali distribuiti su 51 ettari alle porte di Venezia, è destinata a diventare il più importante polo di innovazione europeo. H-FARM conta oltre 550 persone che lavorano in 5 sedi sul territorio italiano ed è considerata un unicum a livello internazionale. Dal 13 novembre 2015 è quotata nel segmento AIM di Borsa italiana ed è disponibile alla contrattazione pubblica.

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *