PR & Influencer

ULTIMA SETTIMANA DELLA MOSTRA “LE ROCKSTARS DELL’ARTE” CON ANDY WARHOL A PESCHIERA DEL GARDA

Successo di presenze alla Palazzina Storica di Peschiera del Garda, nel Veronese. Turisti anche dal Giappone per vedere le opere inedite di Keith Haring, per Roy Lichtenstein e Andy Warhol in mostra fino al 16 settembre

La mostra “Le Rockstars dell’arte” in corso alla Palazzina Storica di Peschiera del Garda, nel Veronese, dall’apertura, il 7 luglio scorso ad oggi ha calamitato migliaia di turisti, addirittura dal Giappone, accorsi a vedere le oltre trenta importanti opere che hanno scritto la storia dell’Arte. L’evento organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Peschiera del Garda e curato da Matteo Vanzan di MV Eventi è una celebrazione dei grandi interpreti della Pop Art e della Street Art da Andy Warhol a Roy Lichtenstein, da Robert Indiana a Keith Haring.

In questa esposizione – spiega Vanzan – si legge anche la rivoluzione nel concetto stesso di opera d’arte perché proprio per l’affermarsi su scala mondiale di queste vere e proprie rockstars, famose come Mick Jagger e John Lennon, si è venuto a creare un nuovo rapporto con l’opera d’arte allargando la sfera del desiderio di possesso di qualsivoglia cimelio legato alla firma di queste personalità. Come i collezionisti di Elvis Presley, gli amanti dell’Arte contemporanea vogliono circondarsi di oggetti che, proprio in virtù della firma autografa, si trasformano in opere d’arte. D’altra parte il dollaro non è altro che una moneta come l’euro, ma una volta firmato da Warhol diventa un’opera d’arte di Andy Warhol a tutti gli effetti”.

Questa è l’ultima settimana per poter visitare la mostra che concluderà domenica 16 Settembre. E’ aperta tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 con biglietto d’ingresso di 5 euro e ingresso gratuito per i minori di 14 anni.

Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *