PR & Influencer

Statua Canova: SGARBI, apprezzo senso civico turista Cittadino austriaco scrive a critico per scusarsi e rimediare

“Apprezzo il senso civico di questo cittadino e prendo atto delle sue parole di imbarazzo per quanto accaduto”. Lo scrive Vittorio SGARBI, presidente della Fondazione Antonio Canova di Possagno (Treviso), commentando su Facebook le scuse del turista austriaco che ha danneggiato la Paolina Borghese per farsi fotografare. L’uomo, abitante ad Aistersheim, ha scritto a SGARBI per autodenunciarsi dopo aver letto dell’incidente sui giornali austriaci. “Io rimango a completa disposizione per questo incidente – precisa il testo della mail inviata a SGARBI – e’ stato un comportamento irresponsabile da parte mia, le conseguenze non mi erano note, pertanto ho continuato normalmente la visita al museo e l’intero soggiorno in Italia, non sono ‘fuggito'”. Il turista chiede quindi “informazioni sui passi che sono necessari da parte mia in questa situazione per me molto spiacevole e per la quale, in primo luogo, mi scuso in in tutti i modi”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *