PR & Influencer

Pasticceria Fraccaro: compie 60 anni la prima focaccia veneta incartata a mano

-Luca Fraccaro: “dalle mani delle nostre mamme ad oggi non è mai cambiata, è parte della nostra identità”

Castelfranco Veneto, 16 marzo 2021 – Spegne 60 candeline l’originale Focaccia Carta Verde di Pasticceria Fraccaro di Castelfranco Veneto in Provincia di Treviso.

La focaccia veneta è costituita da pochi ingredienti selezionati e nasce come “dolce pasquale dei contadini veneti”, perché per poter festeggiare la Pasqua e non rinunciarvi, veniva arricchito l’impasto del pane con uova, zucchero, burro. Ogni ingrediente parsimoniosamente dosato a causa dei costi. L’impasto veniva poi cucinato nel forno a legna. Un lievitato, la Focaccia, che fin dalla sua origine ha riunito le famiglie a tavola per trascorrere momenti di condivisione.

Negli anni ‘60 dal piccolo panificio artigianale di Castelfranco Veneto (TV) di Pasticceria Fraccaro viene sfornata la prima focaccia veneta avvolta a mano da un particolare incarto verde, primo ed unico nel suo genere che ancora oggi si può ritrovare tale negli scaffali sia delle piccole botteghe che dei supermercati.

Per Pasticceria Fraccaro la “Focaccia carta verde” è erede di una tradizione familiare. Nata con l’aggiunta di uova, zucchero e burro al classico impasto del pane, celebra quest’anno i suoi 60 anni di storia in cui ha sempre mantenuto lo stesso incarto distintivo avvolto rigorosamente a mano. Un colore acceso e vivo, quello che racchiude la focaccia, scelto all’epoca per rappresentare la primavera, stagione in cui veniva prodotto il lievitato, ma che negli anni è diventata parte della produzione quotidiana dell’azienda castellana.

Dopo quattro generazioni, Pasticceria Fraccaro fa ancora fede ai valori originari ed autentici dei fondatori Elena e Giovanni Fraccaro, i quali crearono il primo panificio sotto la Torre dell’Orologio della Città murata, terra di Giorgione, nel 1932. “Questo dolce rappresenta il legame verso i metodi artigianali e i valori familiari del passato – ha dichiarato Luca Fraccaro, presidente dell’azienda dolciaria – Anche gli ingredienti e i metodi di produzione sono rimasti gli stessi, l’obiettivo è sempre stato quello di far rivivere i sapori di un tempo e della tradizione veneta. Dal primo impasto fatto dai nostri genitori ad oggi non è mai cambiata, è parte della nostra identità”.

Pasticceria Fraccaro produce la Focaccia carta verde 365 giorni l’anno, arrivando a distribuire oltre 70.000 pezzi a stagione. Uno degli ingredienti peculiari è il lievito madre del 1932, che è comune denominatore di tutti i lievitati dell’azienda dolciaria veneta, custodito dalla famiglia, ancora oggi dopo 90 anni, con sconfinata cura e amore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *