PR & Influencer

MASTERS, L’AZIENDA DEI BASTONCINI DA SCI, TREKKING E NORDIC WALKING

L’azienda Veneta nasce nel 1977 e da allora non ha più smesso di produrre bastoni da sci, da trekking e da nordic walking.

Anima dell’azienda sono Laura Zaltron, Marketing Manager di questa realtà veneta e il fratello Paolo, Direttore Generale. L’azienda nasce grazie al loro papà Renato, imprenditore dalla “vista” lunga e dalla genialità innata, che in questo settore, al tempo di nicchia, ha trovato la strada che poi negli anni è stata percorsa di gran carriera dalla famiglia, sempre orientata all’Internazionalizzazione dell’azienda e che solo nel 2017 è “approdata” al mercato italiano.

Una lenta evoluzione dal singolo pezzo al prodotto finito

Si è trattato di una continua evoluzione, una ricerca che ha portato anche alla creazione dei brevetti. Una grande soddisfazione che si somma all’assoluta volontà di proporre materiali specifici per ogni tipo di esigenza: carbonio e alluminio si mischiano con altri elementi in equilibri da alchimisti. Anche le plastiche per le rotelle e le manopole richiedono uno studio applicato per sostenere forti sbalzi termici senza alterarsi. In realtà, è una serie di numeri e percentuali capibili solo da pochi, che però fa sì che il prodotto sia sicuro, resistente, affidabile, flessibile quando serve e rigido quando è necessario. Fra le più importanti novità: il Calu®Tech, una combinazione esclusiva di Alutech e Full Carbon per abbinare leggerezza e resistenza in un unico tubo.

Prodotto made in Italy

Il prodotto dell’azienda nei Paesi orientali è sinonimo di garanzia e qualità. Masters ha ottenuto il riconoscimento dello status di esportatore autorizzato dall’Agenzia delle Dogane dal 2017; ciò significa che la maggior parte dei componenti dei modelli arriva dall’UE e quindi la maggior parte è da ritenersi made in Italy per la “preferenzialità UE”. Inoltre, al personale dipendente (ridotto a quasi 20 unità anche per la scelta di automatizzare la produzione), si affianca quello di aziende locali per alcuni processi lavorativi, con la volontà di supportare le piccole realtà vicine di casa. Masters è anche impegnata a sostenere piccole società sportive e partecipa come sponsor a diverse competizioni di trail-running, tra cui il Tor des Géants, ma non solo. E’ importante per l’azienda anche il sostegno ad attività benefiche che segue con costanza.

Masters ed ecosostenibilità

Negli anni passati è stato fatto un notevole investimento per l’impianto fotovoltaico da 99,9 kWh: un impianto da 555 pannelli suddivisi in 10 linee in grado di produrre energia per tutto il fabbisogno dell’azienda e riuscendo anche a poterla rivendere. In termini di inquinamento, producendo energia pari a 108.000 kWh l’anno, si risparmiano ben 80 tonnellate di Co2 l’anno!

A livello di rifìuti da smaltire, invece, mentre le comuni vernici, gli inchiostri utilizzati in serigrafia e tutte le parti plastiche sono generalmente prodotte con componenti chimici non biodegradabili, Masters ha voluto offrire un prodotto bio-compatibile e di valore aggiunto: i colori sono completamente privi di piombo, un prodotto in linea con la normativa Reach (CE).

Masters in numeri

40 Paesi di distribuzione

3.500 metri/quadrati di spazio aziendale

1.200.000 bastoni prodotti l’anno

0,34% di scarto produttivo

85 partnerships

100 kWh di produzione annua di energia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *