PR & Influencer

IL POTERE DELLA CRISI – L’arte di fallire e rialzarsi

 

IL POTERE DELLA CRISI – L’arte di fallire e rialzarsi

Giovedì 21 maggio la presentazione online del libro scritto da Marco Greggio, avvocato specializzato in crisi e ristrutturazioni di impresa, per imparare ad affrontare e a superare i momenti di crisi ripensando se stessi

Tutti i diritti d’autore saranno devoluti al progetto Covid-19 della Fondazione Città della Speranza di Padova

Padova – Sarà presentato online, su piattaforma Zoom il 21 maggio, alle ore 18.30, il libro “Il potere della Crisi – L’arte di fallire e rialzarsi” (pag. 308, 16,00 euro) edito da Linea Edizioni, scritto da Marco Greggio. Un libro dedicato alla crisi e alla sua forza ricostruttiva, a patto di saper trarre il dovuto insegnamento dagli errori e dagli accadimenti, per rinnovarsi e reinventarsi, nell’incessante mutamento che la vita ci porta ad affrontare. Un libro che ha richiesto tre anni di lavoro ed è stato terminato poco prima della pandemia COVID-19, ma che alla luce dei recenti avvenimenti risulta di strettissima attualità.

Un viaggio, anche introspettivo, che parte da anni di esperienza lavorativa: Marco Greggio è un avvocato padovano, specializzato in crisi e ristrutturazioni d’impresa. Spesso il legame tra l’impresa e l’imprenditore è non solo economico ma anche affettivo, dato che all’azienda si dedicano gli sforzi di un’intera vita. Con l’esperienza di chi ha guardato negli occhi chi stava perdendo tutto, i propri beni e talvolta anche i propri affetti, il libro narra storie di imprenditori, professionisti, lavoratori, di persone “comuni”, ma anche di personaggi “famosi” che hanno avuto, o hanno appreso, la capacità di rialzarsi e di iniziare un nuovo percorso e, spesso, di trasformare un fallimento in un grande successo. Storie che possono essere fonte di ispirazione per chiunque, su cui riflettere per poter rispondere e adattarsi ai cambiamenti, sempre più veloci, della vita.

Prendendo spunto da queste storie, il libro – ricco di aneddoti e di cultura – si incentra sulle crisi che ciascuno di noi prima o poi deve affrontare nel corso della sua vita e che spesso provocano profondi cambiamenti, in alcuni casi positivi, se vissute con forza e consapevolezza. Partendo proprio dalle storie narrate nel libro, l’autore identifica un percorso che accomuna le persone che sono riuscite a riemergere da una o più crisi e ne ha costruito attorno un vero e proprio “metodo”, attraverso il quale ogni individuo può riuscire, in modo catartico, a superare i peggiori momenti della vita e a trasformarli in esperienza positiva e costruttiva.

“Il messaggio ricorrente del libro è never give in, non mollare mai” – spiega Marco Greggio – “Grazie al mio lavoro mi trovo ad osservare da vicino molte crisi, economiche e personali. Invero la crisi è un tema che ci accomuna, volenti o nolenti, tutti: almeno una volta nella vita abbiamo attraversato un periodo di crisi, e io di certo non rappresento un’eccezione a tale regola. Ma i momenti di crisi, se vissuti consapevolmente, possono trasformarsi in opportunità e divenire propedeutici e necessari al successo. Anche e soprattutto gli errori servono a tracciare la via. Ho voluto scrivere questo libro, elaborando un metodo, che ho chiamato SACER (acronimo delle varie fasi del percorso: Sofferenza, Ancoraggi, Cause, Emozioni, Riequilibrio) proprio per aiutare le persone che si trovano in un momento buio e vogliono superarlo”.

Nella sua prefazione, il Prof. emerito dell’Università dell’Aquila Francesco Sidoti afferma:Il volume sarà per i suoi lettori come l’amico che torna buono proprio nel momento più difficile. Potrà essere letto, annotato e sistemato in sala d’attesa, nel ripiano nobile della libreria, per essere ripreso in mano quando il gioco si farà duro”. E ancora “Non è uno sciroppo consolatorio per falliti piagnucolosi e depressi: è un invito all’audacia di osare”.

 

Il sociologo Nicola Ferrigni, Direttore dell’Osservatorio “Suicidi per motivazioni economiche”, nella sua postfazione esprime come bene riesca questo volume a considerare la molteplicità di fattori insita in una crisi personale e ne parla come di “un libro che trasmette tanto, rivoluziona, emoziona, mette in discussione il modo in cui si vive e ci fa, incredibile a dirsi, quasi desiderare la crisi. Pagine che il lettore fa subito proprie perché le crisi – è vero – sono tante e frequenti, ma è sempre da esse che si riparte”.

 

Tutti i diritti d’autore derivanti dalla vendita del libro saranno devoluti alla Fondazione Città della Speranza di Padova a favore della ricerca su COVID-19.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *