PR & Influencer

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo Il glamour italiano e il design d’autore Sembra Miam, invece è Jesolo Una nuova vita per la storica località balneare

La firma, doppia, è prestigiosa: l’architetto americano Richard Meier ha progettato l’edificio e il designer altoatesino Matteo Thun lo ha arredato. E’ nato così il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo, un gioiello di design fronte mare impreziosito da arredi unici, mood raffinato, spazi ampi e accoglienti che ha come vocazione quella di portare il Miami style nel Mediterraneo, più esattamente nel mare Adriatico, a Jesolo, simbolo senza tempo della Dolce Vita lagunare. Il tratto di spiaggia ricorda quello statunitense, oggi arricchito da edifici avveniristici che hanno definito una skyline affascinante firmata da alcuni tra i più importanti studi di architettura del mondo. Il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo coniuga design e servizio a 5 stelle, conferendo alla storica località balneare della costa veneta un’impronta decisamente glamour, un tocco USA in un’esperienza tradizionalmente italiana. E poi, la magia di Venezia, distante circa mezz’ora d’auto, da vivere da una prospettiva ancor più esclusiva: tour guidati ai migliori laboratori di Murano, sessioni di street-photography nelle strade di Murano e Torcello o tour in barca al tramonto alla scoperta delle installazioni della Biennale o delle isole meno batture, ma più affascinanti.
L’approccio olistico verso il benessere totale degli ospiti si riflette anche in cucina: le ricette di Marco Vanzan, Executive Chef dell’Hotel, sono totalmente orientate ad una esaltazione della più classica tradizione mediterranea, con qualche escursione nella più autentica cucina veneta.
Stagionalità delle materie prime e un forte legame con il territorio caratterizzano ancora di più un percorso gastronomico orientato a soddisfare ogni tipologia di esigenza, da quelle più healthy a quelle vegetariane e vegane. Ad arricchire l’estate piena di gusto dell’hotel, c’è poi una serie di eventi prestigiosi a 4 mani con alcuni grandi esponenti della tradizione mediterranea. Accanto a Marco Vanzan, il 10 luglio Chiara Pavan (Executive Chef Ristorante Venissa 1 stella Michelin – Mazzorbo- Miglior Chef Donna d’Italia 2019) e l’11 settembre Vallì & Omar (Ristorante Omar – Jesolo) sorprenderanno gli ospiti con piatti nati dalla creatività culinaria di più mani. Senza dimenticare il format “Pizza e Bollicine” con la pizza gourmet campione del mondo di Stefano Miozzo (18 luglio e 7 agosto) e quella in pala di Manuel Baraldo (28 giugno)
Per finire, ad allietare i palati degli Ospiti ci saranno 6 eventi dedicati al barbecue, con una griglia fronte-mare e le più prelibate specialità della terra e, soprattutto, del mare.
Le 126 camere e suite arredate in stile contemporaneo, un servizio su misura, la posizione privilegiata direttamente sulla spiaggia (con esclusivo beach club privato situato di fonte all’hotel), la cucina tipicamente mediterranea e l’Acquapura SPA che si estende su 1.500 m² lo rendono un hotel ideale sia per le vacanze al mare che per quelle fuori stagione. Il colore bianco predomina, sia per l’involucro esterno estremamente moderno sia per gli interni delle pareti, che grazie alle ampie vetrate si irradiano di luce naturale con le diverse sfumature delle ore della giornata. Le stanze e le parti comuni dialogano perfettamente con le note di colore e gli arredi chiari e sapientemente disposti.
Il centro benessere Acquapura SPA è un ambiente raffinato, con piscina interna ed esterna, idromassaggi, saune e una moderna area cardio-fitness. Un rifugio di benessere che abbraccia corpo, mente e spirito, con un ricco menu di trattamenti, alcuni dei quali dedicati alle proprietà naturali della pianta di Aloe vera e altri per celebrare le Vie del Vino. Aperto tutto l’anno, questo buon ritiro di design consente di vivere il mare in tutte le sue fasi: dai mesi estivi a quelli più freddi, con uno stile inconfondibile. Ogni weekend il maestro di “Aufguss” invita a sperimentare le benefiche gettate di vapore, mentre ogni giorno, nel bagno turco, le pelle diventa più morbida e pulita grazie a preziosi peeling, a disposizione degli ospiti.
Ma il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo è soprattutto espressione di un nuovo modo di concepire il lusso: organizza lezioni di barca a vela, escursioni a bordo della mitica Edipo Re, la barca di Pier Paolo Pasolini,  gite in bicicletta con guide certificate alla ricerca dei percorsi Slow-Food più esclusivi, e molto altro. Qui, non sarà difficile fare una masterclass di pizza con un pizzaiolo Campione del Mondo o concedersi una pedalata con Claudio Chiappucci. E anche per gli appassionati di golf, l’hotel è convenzionato con il meraviglioso 18 buche di Villa Condulmer.
Tra i plus: ogni giorno, diverse lezioni di yoga al tramonto, all’alba e in altre fasi della giornata accompagnano l’ospite a riscoprire i ritmi lenti della vacanza e a dimenticarsi letteralmente dello stress. Vinyasa Yoga Pawanmutskana e Vinyasa Yoga Surya Namascar sono due declinazioni da provare, avvolti dal profumo del mare. In una location da sogno, lo yoga e la meditazione guidata sono ancora più intensi.
Anche per le famiglie il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo è un luogo ideale per rilassarsi e divertirsi al mare: l’acqua degrada dolcemente e il bagno è a misura di bambino. L’animazione intrattiene dalle ore 9 alle 18 i piccoli ospiti con giochi, mini eventi, laboratori vari: l’area kids “Falkyland” è colorata e vivace e la destinazione, Jesolo, offre tanti spunti per le famiglie.
Pacchetto vacanza lunga
Allunga le tue vacanze e risparmi il 10%
OFFERTA PER 5 NOTTI | valida per soggiorni sino al 5.1.2020
A PARTIRE DA 170,10€
Prezzo per camera/notte basato sulla doppia occupazione
Avatar
La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *