PR & Influencer

Dal 2020 Infiniti userà solo plastica post consumo industriale

Domani è troppo tardi, bisogna agire oggi: partendo da questo assunto fondamentale, infiniti non si ferma e
compie un passo ancora più determinante nel suo percorso evolutivo verso la produzione sostenibile. É solo
agendo tempestivamente infatti, che ognuno di noi può dare un contributo concreto al cambiamento. Per questo
motivo, il marchio veneto annuncia una grande novità: dal 2020 tutti i nuovi prodotti infinti saranno realizzati in
plastica riciclata post-consumo industriale, eliminando completamente la plastica vergine dalla produzione.
Dopo il Green Factor Design Contest e i primi modelli in PCR (plastica derivante da post-consumo urbano)
presentati al Salone del Mobile 2019, questo importante step conferma la volontà di infiniti di affermarsi sempre di
più nel panorama del design italiano come un punto di riferimento per chi sceglie di fare della sostenibilità un vero
e proprio stile di vita. Consapevole che i clienti, sia pubblici che privati, si aspettano che i marchi li seguano nelle
loro scelte sempre più orientate al green, infiniti esplora soluzioni che permettano di creare un’economia circolare,
riducendo al minimo lo spreco e i rifiuti. La plastica post consumo industriale, nello specifico, è un materiale
totalmente riciclato dagli scarti creati dal produttore in fabbrica, recuperato prima di essere utilizzato
dal consumatore e, non ultimo, gode di altissima qualità ed è facilmente reperibile.
“Quest’anno la decisione di infiniti è ancora più determinata”, afferma Marco Ceccato, Sales-Marketing &
Product-Strategy Director di infiniti. “Tutti i prodotti nuovi che lanceremo saranno realizzati solo ed unicamente
con plastica riciclata, eliminando quindi la plastica vergine dallo stampaggio di ogni prodotto nuovo. E la volontà
forte sarà senza dubbio quella di continuare, incessantemente, ad aumentare il “Green Factor” che fin dall’inizio fa
parte del DNA del brand”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *