PR & Influencer

Vorrei condividere la mia mia storia e regalare un po’ di forza a chi ha smesso di crederci…

Riceviamo e pubblichiamo

 

Salve,

Il mio nome e’ Elio Antonini, ho 34 anni e vivo negli Stati Uniti.Sono un Personal Trainer ed esperto informatico.

Vorrei condividere con voi la mia storia ed iniziativa.

ELIO

Circa 7 anni fa sono partito per l’America guidato dalla mia incredibile passione per il

Fitness e la tecnologia. Zaino in spalla, biglietto pronto e determinzazione da vendere

sono stati I fattori cruciali a decidere l’inizio di questa nuova fantastica esperienza ed

avventura : IL MIO SOGNO AMERICANO.

Appasionato di sport e arti marziali sin da piccolo ( il mio primo ingresso in palestra risale

a quando avevo circa 6 anni). All’eta di 15 anni mi avvicinavo finalmente al mondo del

Fitness e del bodybuiliding. Fama , successo,voglia di apprendere ma sopratutto di aiutare

il prossimo hanno completato la ricetta segreta di quel che oggi e’ il concetto della nostra

app Efiit.

Il primo concetto nasce da un idea avuta a Miami ben 7 anni fa, basata sul voler aiutare

persone di tutto il mondo ad incremantare la loro salute psicofisica e il livello di autostima.

Atleta agguerrito da molti anni il mio scopo era chiaro piu che mai e la mia missione si

manifestava sempre piu fortemente: AIUTARE CHI ANCORA NON CONOSCEVA IL

POTERE DEL FITNESS.

Anni e anni trascorsi allenando mente e corpo in quasi totale solitudine ( vivere lontani da

casa in una dimensione completamente differente dalla mia cara e bella Italia posso

garantirvi non e’ stato affatto facile). Non e’ stato affatto facile continuare un percorso che

per molti era solo un atto di pura follia;

ma e’ proprio nei momenti piu’ difficili che impariamo a dare il meglio di noi

stessi,impariamo a combattere e a manifestare il meglio di cio’ che realmente siamo,.

Da Miami a NYC, da NYC a Los Angeles , dalla California al TEXAS, girando un po’ tutta

l’America I presupposti della mia missione si ancoravano ancora piu’ saldamente alla mia

mente e al mio cuore, fondere il mio amore per il Fitness con la mia sempre immortale

passione per la tecnologia, una fusione che mi stava gia guidanto al concetto dell’

Evoluzione del Fitness. La tecnologia ed il Fitness, due mondi apparentemente cosi’

distanti, due realta’ con un potenziale di fusione estremamente esplosivo, cosi’ potente da

portarmi a conoscere la mia compagna Karina, incontrata online proprio grazie al fitness in una

citta’ enorme come Los Angeles.

Provenienti da due Culture e Mondi differenti, io Italiano lei Americana, ma con la stessa

identica ,chiara e fortissima visione: il Fitness alla portata di tutti;

aiutare chi da solo non ce la puo’ fare a scoprire la forza ed il valore che gia’ possiede

dentro di se. Spinti da questa comune passione, presto trasformatasi nella nostra

missione, il dare senso alle nostre due vite insieme, condividendo il nostro amore e la

nostra esperienza al servizio di chi ne ha bisogno e magari di chi vuole regalarsi un

sorriso in piu’ in momenti un po’ duri .

Efiit nasce dalla voglia di esserci sempre e comunque, dal desiderio di poter raggiungerci

anche quando siamo lontani, dalla necessita’ di stare in forma dentro e fuori, dalla

necessita’ di sorridere e bruciare quelle calorie che probabilmente oggi un po

forzatamente sono in eccesso. Un progetto in fase di lavorazione ormai da anni che

finalmente oggi accelera e si concretizza per aiutare chi vuole dare il meglio di se sempre

e comunque, che di arrendersi proprio non ci pensa , chi anziche’ mollare ha deciso di

continuare a combattare, chi non si ferma davanti a blocchi di alcun genere, chi ha deciso

di sconfiggere un nemico invisibile come il COVID-19 a colpi di esercizi,set e ripetizioni,

per chi non si ferma davanti a nessun tipo di ostacolo, perche’ e’ proprio questa la

bellezza della nostra natura umana, diamo il meglio di noi quando messi alle strette.

Efiit sta attualmente raccogliendo le prime iscrizioni per live Workouts ,che sara’ possibile

effettuare comodamente da casa , in totale sicurezza e con la nosra supervisione tecnica.

Non ci sono requisiti particolari, eccetto la voglia di rompere le distanze a cui oggi siamo

forzati. Con Efiit vogliamo contribuire a combattere questo momento cosi’ critico per tutti

noi, sottolineando un concetto fondamentale: POSSIAMO ANCORA RIDERE, SALTARE,

PARLARE, EMOZIONARCI,E COMBATTERE UNITI.

 

KARINA

Mi chiamo Karina Chapa, attualmente vivo in Italia ma sono originaria di Laredo, Tx – USA.

Io e il mio compagno Elio Antonini siamo quasi pronti al lancio ufficiale di un’applicazione

Fitness che prevede un allenamento individualeo di gruppo , con informazioni nutrizionali

rese disponibili ai membri. Elio Antonini è un Fitness Model ed esperto di arti marziali. Io

ero una ballerina a Los Angeles quando ci siamo conosciuti ,e come lui Personal Trainer

Certificata. Tutto è iniziato quando avevo 17 anni e stavo allenando dei bambini a fare

ginnastica in Texas. La prima volta che ho interagito con Elio è stata tramite un’app.

In questi giorni incontrarsi online non è poi piu’ cosi’ raro. Viviamo in un’epoca in cui la

connessione attraverso le app sta diventando parte della vita quotidiana, una routine direi.

Eravamo entrambi interessati alla salute e al fitness ed entrambi condividevamo il sogno di

lavorare per noi stessi. Il fatto che Elio avesse un approccio molto piu estremo

all’allenamento e io d’altro canto uno stile più rilassato e concentrato sul divertirsi, ci ha

aiutato a crescere professionalmente ed individualmente come Team. Infatti oggi ci

bilanciamo a vicenda. Prima di effettuare il grande passo di trasferirmi in Italia dagli Stati

Uniti,ho dovuto attuare alcuni drastici cambiamenti. Quando Elio e io ci siamo incontrati,

vivevamo entrambi a Los Angeles. All’epoca, non ero soddisfatta della mia situazione

generale , qualcosa che mi accomunava fortemente ad Elio. Ero gia’ stata in Italia e un

po’ sapevo com’era, ma non parlavo italiano e non capivo ancora davvero la cultura.

Ricordo di aver avuto difficoltà a ordinare la pasta una volta quando ero a Roma, ero

confusa su ciò che stavo ordinando al ristorante. Diciamo solo che non era affatto quello

che mi aspettavo. La mia pasta non aveva salsa :)! Adoro la salsa! Purtroppo, le differenze

linguistiche hanno avuto la meglio. Comunque, quella era solo una vacanza. Non avrei

mai pensato di trasferirmi in Italia.

Poi ho incontrato Elio e tutto e’ cambiato. Ho iniziato a pensare di lasciare il mio lavoro a

Los Angeles numerose volte prima di incontrarlo. Sarò onesta, e vi diro’ che vivere in una

grande città può essere molto stressante se non hai abbastanza soldi ma sopratutto se

non hai la pelle dura. L’ho fatto comunque e ho vissuto a Los Angeles per più di 10 anni.

Ho trascorso 3 anni a lavorare come assistente legale,e anche se mi pagavano bene, mi

sentivo ancora come se volessi fare di più per aiutare gli altri. Ci sono stati giorni in cui ho

provato a lavorare per Uber mentre ero al lavoro perché pensavo che potesse aiutarmi a

cambiare lavoro. Sfortunatamente non e’ stato cosi’. La cosa divertente e’ che sia io che

Elio abbiamo entrambi provato a lavorae per Uber a Los Angeles, ma non ha funzionato

per ovvie ragioni. A parte questo, e’ stata un’altra app che abbiamo in comune. Quando

abbiamo parlato di trasferirci in Italia non avevamo piani concreti. In qualche modo, ci

siamo resi conto che dovevamo seguire non solo ciò che la nostra mente ci stava dicendo,

ma che dovevamo seguire sopratutto dove il nostro cuore ci stava portando. Non c’e’ mai

stato un piano facile e le cose non sono andate bene da subito. Quando ho provato a

lasciare il mio lavoro la prima volta, mi è stato offerto un aumento che ho pero’ rifiutato.Mi

è stato offerto un altro aumeto perché il mio capo non riusciva a credere che stessi

partendo per l’Italia. A grandi linee ero felice, ma sentivo come se volessi fare di più per il

prossimo.

Elio aveva una chiara visione di ciò che voleva fare quando si trattava dell’applicazione

fitness,mentre io stavo già creando contenuti e condividendo le mie abilità con altra gente

attraverso altre app.

Piu’ ci pensavo e piu’ questa idea aveva senso. Si,aveva senso, ed il fatto che lui fosse

anche un esperto informatico mi rassicurava maggiormente. Sia io che Elio comprendiamo

più di chiunque altro che il cambiamento può essere spaventoso. Abbiamo corso un

rischio,anzi a dire il vero piu’ di uno. Ero finalmente pronta perché era qualcosa per cui mi

ero preparata tutta la mia vita. Ho risparmiato un po ‘di soldi nell’eventualita’ in cui avessi

perso il lavoro per qualsiasi motivo o nel caso avessi deciso di lasciare il lavoro . Abbiamo

preparato i nostri bagagli e in meno di 3 mesi abbiamo lasciato Los Angeles. Non ho mai

pensato seriamente di lasciare Los Angeles, ma alla fine l’ho fatto per una buona ragione.

Volevamo cambiare la nostra vita e cambiare la vita delle persone durante questo

viaggio,pur senza sapere cosa ci aspettasse. Nessuna aspettativa, solo un sogno per il

quale ci stavamo giocando tutto.

Facendo un rapido salto di un anno, eccoci qui : viviamo in Italia dove inaspettatamente

inizia un incubo imprevisto, il Corona Virus. Finalmente stavamo cercando di stabilirci,ma

improvvisamente tutto e’ fermo tutti sono bloccati. La cosa peggiore e’ la consapevolezza

che si tratti di un incubo Globale, infatti riguarda tutto il mondo. Vogliamo reagire,fare

qualcosa al riguardo e non soltanto limitarci a stare seduti a casa a guardare le persone

che muoiono diventando semplici statistiche per le News. Le persone hanno il cuore

spezzato. Dobbiamo aiutare,dobbiamo aiutarci.

Domanda:

Come possiamo aiutare? L’unico modo in cui ci è stato insegnato crescendo. Iniziamo

prendendo la decisione di cambiare il nostro comportamento e iniziando a fare le cose in

modo diverso dal ‘solito’ per il bene di noi tutti. Restiamo a casa ma mentre restiamo a

casa facciamo qualcosa che ci aiuti a stare bene con noi stessi. La cosa che mi ha sempre

fatto andare avanti a Los Angeles è il mio amore per l’arte.

Dall’hip hop, allo yoga, al ballo . La realta’ e’ che Il movimento rende felici le persone, e le

persone che stanno a casa devono iniziare a fare qualcosa per il loro benessere generale.

Utilizzando la nostra app, faremo tutto ciò che è in nostro potere per aiutare le persone a

sviluppare con successo una mentalità più sana,piu’ forte,piu’ positiva.

Abbiamo gli strumenti da condividere con voi per migliorare il vostro stile di vita. Se state

cercando di perdere peso, trasformare il vostro corpo o semplicemente volete imparare

qualcosa di nuovo ed eccitante.

Siamo qui per supportarvi come mentori e Personal Trainers.

EFIIT e’ qui per supportare te ed I tuoi obbiettivi in questa nuova era del Fitness.

 

 

Avatar
Amo l'Arte in tutte le sue declinazioni e follie. Cuore bassanese e castellana d'adozione, rincorro mostre, musei e gallerie sparsi nel mondo che poi recensisco su Storie di Eccellenza. Come artista visiva mi firmo Ketra da quando ho preso in mano la china per poi traghettarmi verso altri media più sperimentali. Agatha Christie, Bauhaus e Siouxsie&The Banshees i miei compagni di viaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *