PR & Influencer

SKET SYSTEM: LA START UP DELLA FINANZA FAI DA TE. DUE FRATELLI BREVETTANO UN METODO DI INVESTIMENTO GRAZIE AI SOCIAL. NEL LOCKDOWN IL MASSIMO DEL RENDIMENTO

Compie un anno di attività la start up ideata dai fratelli under 30 Alessandro e Dario Schettini che con la passione della finanza hanno collaudato un metodo ragionato di investimento che permette di guadagnare attraverso il trading on line. Da Mestre a Londra, dove vivono, facilitati da una piattaforma web a turno di due fondatori offrono consulenza motivati da frequenti contatti alla pagina facebook dedicata al servizio “Sket System trading & consultancy”.“Visto il grande numero di followers ora abbiamo implementato anche il sito web” – annuncia Alessandro Schettini analista tecnico.  Il sistema permette di replicare sul mercato azionario italiano operazioni valutate direttamente dagli stessi Alessandro e Dario primi investitori. Una sorta di cordata vincente che proprio durante il lock down ha dato i migliori risultati con l’incremento degli accessi: la banca di riferimento ha analizzato il rendimento dal 1 gennaio al 31 dicembre 2019 calcolando percentuali di guadagno dal 48% con punte fino al 56%.

Dopo il debutto in internet  con la prima presentazione dell’esperienza frutto di passione personale, la società ha prodotto anche un vademecum illustrativo scritto dai due ragazzi che in Amazon ha venduto un migliaio di  copie. L’attività è ormai consolidata e col passare dei mesi ha raggiunto un pubblico numeroso tanto da attribuire ad Alessandro il titolo di tecnico e Socio Affiliate SIAT (Società Italiana Analisi Tecnica). Il successo sui social ha invece spinto Dario, in Inghilterra dal 2014,  ad aprire una LTD che ad oggi è il punto di riferimento per le richieste di info e altro che arrivano al portale thesketsystem.com.

“Contiamo decine di abbonati – spiega Alessandro Schettini – ma la nostra vera soddisfazione non risiede tanto nel mero ritorno economico piuttosto nell’essere riusciti, partendo praticamente da zero, a creare qualcosa di davvero serio, professionale, nonchè redditizio sia per noi che per tutti coloro i quali decidono di diventare nostri clienti, dando semplicemente seguito a quella che è sempre stata una nostra passione fin dai tempi del liceo”.

“Crediamo che –aggiunge Dario Schettini –  in una società in cui troppo spesso l’estro e l’ingegno rimangono reclusi senza avere il loro giusto spazio o sbocco che dir si voglia, la nostra storia possa essere d’esempio e magari d’aiuto nel far capire anche ad altre persone come nella vita talvolta, pur partendo da zero, senza essere necessariamente “ricchi di famiglia” con dedizione e tenacia si possono raggiungere traguardi insospettabili”.

9 Comments

  1. Avatar
    Daniele
    24 Ottobre 2020 - 7:43

    Complimenti davvero a questi due ragazzi perché oggigiorno, trovare gente seria e competente in questo settore è davvero difficile, ma loro, con tenacia e consapevolezza in ciò che fanno, sono riusciti a distinguersi dalla massa informe che aleggia nell’ambito degli investimenti in borsa. Bravi.

    Reply
  2. Avatar
    Giorgia
    24 Ottobre 2020 - 10:33

    Faccio parte della loro community da diversi mesi e sono felicissima di averli conosciuti perché il mio modo di operare sui mercati azionari è certamente migliorato.

    Reply
  3. Avatar
    Marco
    24 Ottobre 2020 - 12:14

    Bellissimo articolo che rispecchia pienamente la realtà che ho trovato nella community dello Sket System una vera e propria community di seri investitori.

    Reply
  4. Avatar
    Giacomo
    24 Ottobre 2020 - 16:06

    Una storia a tratti davvero toccante che dimostra quanto nella vita quando si ha ambizione e voglia di fare, nessun ostacolo è insuperabile. Continuate così…un vostro abbonato

    Reply
  5. Avatar
    Salvatore
    24 Ottobre 2020 - 20:07

    grandissimi fratelli Sket, vi meritate questo successo

    Reply
  6. Avatar
    Giuseppe
    25 Ottobre 2020 - 8:04

    Da quando vi seguo mi sento davvero parte di un qualcosa che è davvero bellissimo e che va oltre il semplice guadagno che comunque con voi non manca mai

    Reply
  7. Avatar
    Calogero
    26 Ottobre 2020 - 12:16

    Ma non è molto chiaro. Da quello che ho letto si basa sulla solita teoria dell’elastico. Non mi pare si possano brevettare strategie di borse. Il guadagno sicuro è quello degli abbonati. Bisogna poi vedere quante e per quanta esposizione ci sono delle operazioni aperte, magari da mesi…. I calcoli non sono chiarissimi. non si sa con quanto capitale si deve avere a disposizione… il 48%? .. ma su quanto capitale iniziale visto che le operazioni, da quello che è scritto, prevedono più entrate ? Delle persone sopra si vede che nessuno ha guadagnato quelle cifre, se no i commenti erano ben di altro tono. Mah.. saluti

    Reply
  8. Avatar
    Serena
    26 Ottobre 2020 - 14:09

    serietà e professionalità al servizio della gente. Complimenti ragazzi

    Reply
  9. Avatar
    Ferdinando
    10 Novembre 2020 - 8:45

    Sono spariti!? Non è più aggiornato nulla… Menomale che avevate scritto che erano delle eccellenze. Mah…

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *