TURISMO/ECONOMIA/LAVORO: A DUE SETTIMANE DAL LANCIO NAZIONALE È BOOM CON 2500 COPIE VENDUTE DEL LIBRO DI DANILO BELTRANTE “VIVERE DI TURISMO – Guadagna affittando immobili anche se non ne possiedi e non hai capitali”.

A due settimane esatte dall’uscita in libreria ed on line, sta diventando un caso editoriale il libro di Danilo Beltrante, imprenditore extra alberghiero di 37 anni e formatore: “VIVERE DI TURISMO – Guadagna affittando immobili anche se non ne possiedi e non hai capitali” (222 pagg., collana LiquidBusiness, Dario Flaccovio Editore, www.viverediturismo.it).

Le copie vendute sono oltre 2500 ed è già partita la prima ristampa: un risultato eccellente per un testo che, a metà tra istruzioni per l’uso e romanzo di formazione, suggerisce passo passo metodo e strategie per avviare un’attività e guadagnare nel settore turistico.

Tutto parte della profonda convinzione di Beltrante (che nel libro racconta la sua storia personale e imprenditoriale nel settore del turismo e la trasmette ad un ragazzo che muove i suoi primi passi nello short rent): in Italia, Paese con il maggior numero di siti UNESCO al mondo e vocata naturalmente all’accoglienza, “vivere di turismo” si può, anzi si deve!

Sono orgoglioso di aver contribuito in questi anni e con il mio lavoro a far sì che la figura dell’imprenditore extra alberghiero abbia pari dignità rispetto a tante altre storicamente presenti in questo mercato” spiega Beltrante che si prepara a portare in aula a Firenze il format più aggiornato e innovativo di sempre del suo corso di formazione turistica specifico per il settore extra alberghiero “Vivere di Turismo Now” (il 17 e il 18 marzo a Firenze).

Il vacation rental – continua – è considerato uno dei cinque pilastri dell’economia Ue, non vedo perchè non dovremmo fare lo stesso in Italia visto che per vocazione all’accoglienza, know how, patrimonio naturale, culturale e artistico e qualità delle strutture non siamo secondi a nessuno! Quando scrivo e dico nei miei libri e nei miei corsi che l’Italia potrebbe vivere di turismo e invito tutti quelli che come me ci credono a passare dalle parole ai fatti lo faccio con cognizione di causa e nella convinzione, dati alla mano, che questo mercato coltivato nella legalità e all’insegna dell’innovazione possa portare grandi soddisfazioni soprattutto alle generazioni più giovani del nostro Paese, troppo spesso a corto di reali possibilità di crescita professionale”.

 

Intanto in rete è diventato virale il contest lanciato dallo stesso Beltrante sul gruppo FB “Vivere di Turismo” con oltre 3300 membri dedicato a chi vuole  guadagnare con gli affitti brevi: “Posta il libro e vinci Vivere di Turismo Now Streaming”. Sono in tantissimi e nelle pose più insolite, come nel caso della violinista o dell’atleta, a postare proprie foto con il libro appena acquistato per aggiudicarsi la posta in palio: un biglietto “Live Streaming” per il corso del 17 e 18 marzo tenuto dallo stesso Beltrante insieme ai top player della formazione in ambito turistico.

 

La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *