Riprendono a gennaio le visite guidate nelle imprese con AziendAperta

Una azienda agricola a gestione famigliare, una realtà leader nel settore della verniciatura industriale, un ristorante che coniuga tradizione e innovazione, un agrinido, una pasticceria e una società agricola con un’agrigelateria.

Sono le aziende che nel mese di gennaio incontreranno i partecipanti di AziendaAperta, il progetto di orientamento lavorativo che mette in contatto diretto i giovani con il tessuto produttivo locale. Promosso da una rete di 11 comuni trevigiani, appartenenti all’Intesa Programmatica d’Area e all’Area Montebellunese delle Politiche Giovanili, con capofila Trevignano, in collaborazione con le associazioni di categoria e le scuole superiori e la regia della Cooperativa La Esse, è rivolto a studenti, universitari, disoccupati ed occupati di età compresa tra i 16 e 35 anni. Attraverso un programma di visite guidate nelle sedi delle 40 imprese che hanno aderito, il progetto offre l’opportunità di conoscere da vicino l’organizzazione aziendale, di informarsi sulle competenze più ricercate, sulle prassi selezione del personale e sui trend del mercato contemporaneo.

 

Si parte martedì 16 gennaio con Casa di Alice, un agrinido a Crocetta del Montello, dove i genitori che lavorano a tempo pieno possono affidare il loro bambino (fino a 6 anni) in un contesto semplice e a contatto con la natura. Il 18 gennaio l’appuntamento è con i maestri casari della società agricola Vaka Mora
nella sua nuova sede a Sala d’Istrana. Condotta a livello familiare, oltre all’allevamento dispone di un punto vendita con prodotti propri e di un’agrigelateria che punta su una modalità innovativa per la preparazione del gelato. La Società Terre dei Castellaz nasce a Pederobba nel 2005 da una passione di famiglia diventata professione: la produzione di vini bianchi e rossi provenienti esclusivamente da vigneti di proprietà. Condotta da una giovanissima imprenditrice che ha preso le redini dell’attività avviata dal padre, sarà la tappa in calendario il 23 gennaio.

 

Eterogenee per dimensione, storia e organizzazione, le attività imprenditoriali invitano a confrontarsi su settori molto diversi. Due gli appuntamenti per il 25 gennaio: Az Color di Pederobba, azienda leader nel settore della verniciatura industriale, e il ristorante la Cucina di Crema di Giavera del Montello. Infine, il 29 gennaio, AziendAperta invita a conoscere il laboratorio della Pasticceria Rigo, con la sua storia imprenditoriale attiva da quattro generazioni. Nello stesso giorno un incontro è dedicato alla sanità pubblica, un’occasione per approfondire organizzazione e competenze che sostengono una struttura così complessa come l’ULSS 2 Marca Trevigiana.

 

L’esperienza delle visite è supportata da una serie di incontri di riflessione per la rielaborazione, individuale e di gruppo, di quanto appreso nella visita aziendale in base al proprio orientamento professionale e per condividere le strategie più efficaci per presentarsi alle aziende. Si accede al progetto dal sito www.aziendaperta.it dove è possibile consultare il calendario aggiornato degli appuntamenti e iscriversi scegliendo le visite in base ai propri profili e interessi.
Informazioni: www.aziendaperta.it – info@aziendaperta.it

La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *