Job&Orienta: le professioni dei “supereroi” tra droni e smart glasses

Ennova, azienda leader nella Digital Transformation, incontra giovani studenti alJob&Orienta, il salone nazionale dedicato alla formazione e al lavoro, presso lostand di Unioncamere. Nata come startup nel 2010, Ennova registra oggi un fatturato di 50 milioni di euro, raggiunto anche investendo sui giovani: oltre un terzo dei 1.200 dipendenti è under 30.

 

Stimolare i giovani italiani ad innovare e fare della propria passione un lavoro: con questo obiettivo Ennova, l’azienda torinese che ha sviluppato un innovativo modello di assistenza digitale per le imprese che vogliono affrontare la Digital Transformation, partecipa alla 28° edizione di JOB&Orienta, il più grande salone nazionale dell’orientamento, scuola, formazione e lavoro.

Luca Conterio, direttore commerciale di Ennova, sarà ospite al workshop organizzato da Unioncamere “Le professioni dei supereroi” (venerdì 30 novembre, ore 13.30 – padiglione 7) per incontrare studentesse e studenti e raccontare, tra droni e smart glasses, le opportunità occupazionali e formative offerte dalle nuove tecnologie.

 

Case study sarà proprio Ennova, startup nata nell’incubatore del Politecnico di Torino nel 2010, già vincitrice del Premio Start Up dell’Anno 2014 e del “Premio Leonardo” della Presidenza della Repubblica. Fondata da Fiorenzo Codognotto, l’azienda inizialmente formata da un team di appena 20 persone è ora una realtà che occupa oltre 1200 risorse, di cui più di un terzo sono under 30. I dipendenti sono distribuiti su cinque sedi (Torino, Milano, Cagliari, Pomezia e Oricola) e l’azienda registra un fatturato di circa 50 milioni di euro per il 2017 ed un fatturato previsto di 60 milioni di euro per il 2018.

 

“L’età media dei dipendenti di Ennova è di 34 anni: lavorare con i giovani è per noi decisivo occupandoci di un settore in continua evoluzione, che ha bisogno di idee sempre nuove per continuare ad innovare ed essere all’avanguardia. Anche per questo ci siamo proposti per seguire percorsi di alternanza scuola-lavoro partirà inizialmente nella nostra sede di Cagliari per poi attivarla alle altre sedi”, dichiara Luca Conterio Direttore Commerciale di Ennova.

“La nostra azienda è nata in ambito universitario, da una piccola startup piena di voglia di fare, e vorremmo trasmettere il nostro entusiasmo condividendo la maturità professionale oggi raggiunta con giovani ricchi di nuove idee. Siamo oggi alla ricerca di profili professionali sia nell’area “Tecnologica”, per la sede di Torino, che “Commerciale” in particolare nel Triveneto”.

 

Ennova ha recentemente sviluppato una soluzione innovativa per la manutenzione della rete delle TELCO grazie all’utilizzo di droni professionali, già abilitati alla rete 5G e integrati con una piattaforma tecnologica, in grado di effettuare sopralluoghi con identificazione delle attività necessarie per attivazione o ripristino in caso di guasto. Grazie a una piattaforma tecnologica i tecnici di Ennova sono in grado di intervenire in modo preventivo sulla rete e su tutti i dispositivi del cliente collegati a questa piattaforma, inoltre offre servizi di diagnostica, azioni risolutive da remoto e interventi sul luogo.

Per interventi a distanza, Ennova ha inoltre realizzato degli Smart Glasses con telecamera integrata che possono essere utilizzati dalle imprese per assicurare una fattiva collaborazione tra risorse distribuite sul territorio nazionale e internazionale, supportando in particolare gli operatori che devono lavorare in contesti critici o difficilmente raggiungibili in breve tempo.

 

 

 

La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *