GRANA PADANO DOP RISERVA: BRONZO MONDIALE AL ‘WORLD CHEESE AWARDS’ DI LONDRA

Grana Padano conquista un altro riconoscimento a livello internazionale e si conferma un’eccellenza italiana nella produzione di formaggio di altissima qualità. Al World Cheese Awards di Londra, infatti, il Grana Padano Dop Riserva è stato premiato con la prestigiosa medaglia di bronzo “World Cheese Awards Bronze”, un risultato che inorgoglisce e conferma la crescita costante del brand Grana Padano a livello internazionale come portabandiera del Made in Italy nel mondo.

 Al concorso londinese, il Grana Padano prodotto dal Caseificio Sociale San Rocco Coop. Agricola di Tezze sul Brenta (Vi) è stato eletto fra i migliori tre degli oltre 3.000 formaggi provenienti da tutto il mondo che, divisi per categoria, erano stati selezionati da The Guild of Fine Food Ltd. Oltre al Grana Padano, l’azienda si è aggiudicata una medaglia d’oro per l’Asiago stagionato DOP, una d’argento per l’Asiago fresco e una di bronzo anche per la ‘Collina Veneta Stravecchio’.

 Ad assegnare la coccarda al Grana Padano è stata una giuria composta da oltre 500 esperti di livello mondiale, provenienti da diversi settori della gastronomia: critici, gourmet, cuochi, ristoratori, produttori e giornalisti del cibo.

 Il riconoscimento arriva proprio all’apertura del “Mese del Casaro”, una rassegna che nel mese di marzo vedrà Grana Padano protagonista di diversi appuntamenti e che il 17 marzo al FICO di Bologna vedrà presente (con altre 13 forme prodotte in altrettante province) il formaggio Dop Riserva premiato a Londra durante la degustazione orizzontale che il consorzio organizzerà per l’occasione.

La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *