IL 28 GIUGNO AL GIOJA LOUNGE BAR, IL GIOVEDÌ DI GUSTO È BIRRA&PORCHETTA CON THERESIANER E SALUMIFICIO DA PIAN

Giovedì 28 giugno aspettiamo tutti all’ultima serata della stagione del “Giovedì di Gusto” del Gioja Lounge Bar. Anche questo appuntamento punterà sulla cucina gourmet del Divino Osteria Trevigiana, ristorante del BHR Treviso Hotel, e sui prodotti locali eccellenze del nostro territorio.

 

Il tema è BIRRA&PORCHETTA. Durante la serata sarà possibile gustare il fiore all’occhiello del Salumificio Da Pian, la porchetta trevigiana, preparata secondo la ricetta originale tramandata negli anni dagli antichi maestri “luganegheri” e la birra Theresianer. Amore per la qualità, storia e conoscenza, passione per la tradizione, frutto della sapiente conoscenza dei migliori mastri birrai.

 

Ad intrattenere gli ospiti, la musica lounge con dj producer Enea Alberti (dj veneto con trenta anni di consolle tra Londra, Ibiza e Italia) e a seguire la musica dal vivo della SuperUp Band, artisti milanesi con oltre 4000 live alle spalle e collaborazioni con i big della musica italiana.

Quattro artisti che sanno entusiasmare dando vita ad uno show dinamico, divertente ed emozionante… in qualunque contesto!

Formazione: Lallo Visconte (fondatore della band, bassista e showman), Raffaele Maira (cantante e frontman), Federico Roncoletta (chitarra), Matteo Negri (batterista).

 

Durante la serata si potranno provare gli ottimi cocktail classici e stagionali dei nostri barman Luca, Max e Tommaso.

 

La serata avrà inizio alle ore 19:30.  Ingresso libero, consumazione facoltativa.

Piatto con porchetta, salse, patatine e una bottiglia di birra € 10,00.

È possibile anche cenare con il menu à la carte del ristorante.


Per gruppi numerosi o per chi desidera un tavolo è consigliata la prenotazione.

La scrittura è una malattia, che cura da vent’anni con tutto il giornalismo possibile: ha lavorato per due quotidiani, una televisione e mezza dozzina di riviste, guidato da direttore responsabile magazine e siti internet. Autore di un libro storico sul secondo dopoguerra e di un romanzo di narrativa, ama firmare reportage di viaggio ed è membro del Gruppo italiano stampa turistica. Si emoziona per un calice di Prosecco o per una alchimia di gusti nel piatto. Runner per passione, ha vissuto più maratone di quanto potesse sognare ma trova quiete solo correndo tra i monti e nelle note della moonlight sonata di Beethoven. Vive con Ketra, tre gatti e un cane zoppo. È il direttore di Storie di Eccellenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *